Isernia, cinque auto distrutte dalle fiamme nella notte: indaga la Mobile

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il rogo in contrada Breccelle è stato domato dai vigili del fuoco intervenuti sul posto con due squadre. Non si esclude il dolo



ISERNIA. Cinque auto distrutte dalle fiamme nel cuore della notte. E’ successo in contrada Breccelle a Isernia. Scattato l’allarme, sul posto si sono precipitate due squadre dei vigili del fuoco che hanno provveduto a domare l’incendio.incendiodentro

Complesse le operazioni di spegnimento, vista l’estensione del rogo. I caschi rossi sono riusciti ad avere la meglio sulle fiamme e, subito dopo, hanno provveduto alla bonifica dell’area. Una vicenda che è ancora tutta da chiarire. Per questo sul posto sono intervenuti anche gli agenti della Squadra Mobile, che hanno avviato le indagini per accertare l’origine dell’incendio. Non si esclude che il rogo possa essere di natura dolosa.

Le auto date alle fiamme erano parcheggiate all'interno dell'area sequestrata alcuni mesi fa dai carabinieri. Nell'autunno dello scorso anno venne infatti rinvenuta una vera e propria discarica abusiva, nella zona sottoposta a vincoli paesaggistici.