Il Centro Diurno Tèmenos apre le sue porte

Il Centro Diurno Tèmenos apre le sue porte

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Redazionale/ Monteroduni: stamani l’inaugurazione della struttura d’eccellenza dedicata a pazienti affetti da demenze senili (GUARDA IL VIDEO)


MONTERODUNI. Da oggi, lunedì 9 gennaio 2017, il Centro Diurno ‘Témenos’  di località Selvotta a Monteroduni (a pochi metri dalla struttura ‘Residenza dei Saggi’) dà il via alle sue attività.

Centro d’eccellenza per la varietà di servizi offerti, Témenos si propone di dare una risposta concreta ai bisogni della società attraverso prestazioni socio-assistenziali che vadano a promuovere l’autonomia o il sostegno dell’individuo, evitando il distacco della persona dal proprio contesto familiare e sociale provocato dal ricovero in istituto.

Il centro nasce dalla volontà del suo fondatore: Liberato Volpe, imprenditore nel settore servizi sanitari, insieme alla Cooperativa Aladino. L'idea è stata quella di creare una struttura dedicata a pazienti affetti da demenze senili, in particolar modo malati di Alzheimer, Parkinson e a persone con diversi gradi di disabilità.

Temenos è aperto tutti i giorni, dal lunedì al venerdì dalle ore 7:30 alle 17. La fascia oraria di permanenza degli utenti è strettamente legata alle loro necessità. Il servizio mensa è garantito come anche l’eventuale servizio navetta casa-Témenos e viceversa.

salaDurante la giornata, agli ospiti verranno proposte una serie di attività a carattere socio-assistenziale, sia attraverso interventi finalizzati all’espletamento delle attività e delle funzioni quotidiane anche a carattere assistenziale (igiene personale), sia educative, di socializzazione, ludico-ricreative, psico-motorie e sanitarie (limitatamente alle terapie prescritte dai medici curanti), nonché la somministrazione di pasti.

Il Centro Témenos organizza le proprie attività diversificandole in base alle esigenze dell’utente, considerando quest’ultimo nella sua totalità e mirando al suo benessere  complessivo. Tra le attività proposte dal Centro troviamo: musicoterapia (attraverso la musica si innesca un processo atto a facilitare e favorire la comunicazione, la relazione, l’apprendimento, la motricità, l’espressione); arteterapia (percorso che ha lo scopo di riattivare la memoria creativa, di coinvolgere globalmente la persona, potenziandone le capacità espressive e relazionali, migliorando il livello di benessere); teatro-terapia (percorso che stimola l’educazione alla sensorialità e alla percezione del proprio movimento corporeo e del suono vocale); ginnastica dolce e laboratori ludico-ricreativi.

GUARDA IL VIDEO

Il Centro Diurno Témenos offre anche una serie di terapie non farmacologiche ritenute all’avanguardia e uniche oltre che per il Molise anche per il Centro-Sud.

Tra queste si menziona :

-          la Snoezelen o Stanza multisensoriale, concepita per persone con disabilità intellettive. Si tratta un ambiente di stimolazione plurisensoriale per un approccio riabilitativo che utilizza una serie di effetti di luce, uditivi, gustativi ed olfattivi, accompagnati da forme e superfici tattili, utilizzati strategicamente per stimolare la persona nella sua globalità;

-          il Treno virtuale, che consente la riduzione e la gestione dei disturbi del comportamento presenti nella Malattia di Alzheimer. In una stanza è stato riprodotto un vagone di un treno: l'idea del viaggio permette al malato di vivere questa esperienza creando una situazione strutturata ma virtuale, che veicoli l'impulso del ‘viaggio verso casa’, in un ambiente sicuro e protetto.

-          la terapia della bambola;

-          il gioco della sabbia.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito internet: www.centropolifunzionaletemenos.it  oppure contattare il numero: 0865 1946250.

 

 

Politica

Altri articoli

Cronaca

Altri articoli

Cultura

Altri articoli

Video

Altri Video
Watch the video

Sport

Altri articoli

Lavoro

Altri articoli

Foto Gallery

Altri articoli

ISERNIA. Seconda serata-evento, ieri, nel centro storico di Isernia per festeggiare il Natale. La giornata organizzata dai commercianti e dagli...
Visite: 1934

ISERNIA. Il Natale in centro storico a Isernia, sabato 17 dicembre, nelle immagini di Pino Manocchio. Un evento che sarà replicato dopodomani,...
Visite: 2015