Scontri diretti e minivolley, settimana fitta di impegni per la Pallavolo Isernia

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Due sconfitte per 3-0 per l’under 16 e l’under 18, contro Campobasso e Agnone. Oltre 100 bambini impegnati in una manifestazione che ha coinvolto 6 società



ISERNIA. Settimana piena di impegni, quella appena trascorsa, per la Pallavolo Isernia. Si è partiti mercoledì con l'under 16 maschile, impegnata nel match di andata contro la Nuova Pallavolo Campobasso (sconfitta per 3-0).

Si è proseguito giovedì mattina con la manifestazione di minivolley, che ha visto la partecipazione di sei società per un totale di oltre 100 bambini. Una bellissima mattinata di sport con la quale la società del presidente Laurelli ha voluto fare i propri auguri pasquali.

"È la seconda manifestazione di minivolley – ha detto Antonio Laurelli - che organizziamo quest'anno e non sarà l'ultima. Vedremo di organizzarne un'altra per la chiusura della stagione".

Gli impegni agonistici sono poi proseguiti venerdì mattina con lo scontro con la Pallavolo Agnone valida per l'under 18 maschile, anche qui i ragazzi pentri si sono dovuti arrendere 3-0, non senza lottare, a una compagine che vede gran parte dei suoi giocatori titolari nella serie D abruzzese. Intanto la società coglie l'occasione per augurare una Buona Pasqua a tutti.