Volley, l’Europea 92 a Castelvetrano per la matematica salvezza

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La squadra pronta ad affrontare la trasferta siciliana per affrontare la Primeluci Geolive, fanalino di coda nella classifica


ISERNIA. Trasferta in Sicilia per le ragazze dell’Europea 92. Riprende il campionato di serie B/1 femminile dopo la pausa pasquale e, a tre giornate dalla fine della “regular season”, la lotta sia al vertice che in coda si fa incandescente.

L’Europea 92 Isernia affronta nella ventiquattresima giornata la lunghissima trasferta siciliana di Castelvetrano dove sabato, alle ore 18.00, sarà ospite della Primeluci Geolive, fanalino di coda della classifica. Le isernine, che stanno attraversando un momento decisamente negativo, proveranno a conquistare quella vittoria che manca ormai da troppo tempo e che, soprattutto, significherà salvezza matematica e possibilità di disputare il campionato di serie B/1 per il terzo anno consecutivo.

Le due settimane senza incontri hanno permesso di recuperare alcune atlete alle prese con diversi acciacchi, con coach Francesco Montemurro che avrà anche la possibilità di ritrovare tra le titolari il libero Daniela Boffa che ha scontato le due giornate di squalifica. Per cui in partenza il sestetto dovrebbe essere composto da Baruffi palleggiatrice, Santin opposta, La Rocca e Murri centrali, Morone e Monitillo schiacciatrici, Boffa libero, e Angone, Miceli, Mercieca e Bernava in panchina.

Arbitri saranno Paolo Notarstefano e Vincenzo Costanzo di Caltanissetta.