Judo, Luigi Centracchio quinto ai Campionati mondiali di Santiago del Cile

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Ottima prestazione per il giovane atleta isernino che si conferma orgoglio dello sport molisano in Italia e nel mondo


ISERNIA. Continua la scia di successi e soddisfazioni per l’atleta Luigi Centracchio. Il judoka isernino, dopo aver centrato il traguardo, a soli 15 anni, della medaglia d’oro al torneo internazionale cadetti di Bielsko Biata, in Polonia, si è piazzato al quinto posto ai Campionati del Mondo Cadetti, di scena a Santiago del Cile.

Secondo quanto si apprende dal sito italiajudo.com, Centracchio ha disputato ottime gare. Ha esordito con due vittorie consecutive, entrambe per ippon: prima con il turco Azer Faidi e poi con l’armeno Artyom Ghalachyan. A fermarlo ai quarti il mongolo Bayanmunkh, tuttavia ha avuto accesso al tabellone di recupero dove ha sconfitto in rimonta l’argentino Couzo Aspitia, qualificandosi per la finale per il bronzo. Ad avere la meglio è stato però il giapponese Hayato Kondo. In ogni caso, trattandosi del suo primo mondiale, l’isernino ha avuto prestazioni strabilianti. Si conferma il presente e il futuro per lo sport regionale.