Speciale referendum/ Le ragioni del no: Senato come dopolavoro per consiglieri regionali

Parla il professor Michele Della Morte, direttore del Dipartimento giuridico dell’Università degli Studi del Molise


CAMPOBASSO. Quali sono i motivi per votare sì o no al prossimo referendum costituzionale del 4 dicembre? In cosa consiste dal punto di vista tecnico la riforma della Costituzione portata avanti dal governo Renzi? Cosa cambia effettivamente per l’autonomia delle Regioni? E per effetto del combinato tra riforma Boschi e legge elettorale ‘Italicum’, se quest’ultima rimarrà così com’è? isNews ha voluto ascoltare le ragioni del sì e del no per capire e far capire ai lettori cosa cambia davvero nell’architettura istituzionale del Paese.

Ascoltiamo le ragioni del no con il professor Michele Della Morte, direttore del Dipartimento giuridico dell’Università degli Studi del Molise, nella videointervista a cura di Pasquale Bartolomeo e Pino Manocchio.

Speciale referendum/ Le ragioni del no: Senato come dopolavoro per consiglieri regionali
Watch the video

Speciale referendum/ Le ragioni del no: Senato come dopolavoro per consiglieri regionali

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Parla il professor Michele Della Morte, direttore del Dipartimento giuridico dell’Università degli Studi del Molise


CAMPOBASSO. Quali sono i motivi per votare sì o no al prossimo referendum costituzionale del 4 dicembre? In cosa consiste dal punto di vista tecnico la riforma della Costituzione portata avanti dal governo Renzi? Cosa cambia effettivamente per l’autonomia delle Regioni? E per effetto del combinato tra riforma Boschi e legge elettorale ‘Italicum’, se quest’ultima rimarrà così com’è? isNews ha voluto ascoltare le ragioni del sì e del no per capire e far capire ai lettori cosa cambia davvero nell’architettura istituzionale del Paese.

Ascoltiamo le ragioni del no con il professor Michele Della Morte, direttore del Dipartimento giuridico dell’Università degli Studi del Molise, nella videointervista a cura di Pasquale Bartolomeo e Pino Manocchio.