HomeSenza categoriaCalcio, al via la campagna abbonamenti dell'Isernia F.C.

Calcio, al via la campagna abbonamenti dell’Isernia F.C.

Il nuovo gagliardetto dell'Isernia Fc

L’A.S.D. Isernia Football Club annuncia l’apertura della campagna abbonamenti per la stagione 2011-2012. Sarà possibile acquistare i tagliandi a partire da lunedì prossimo 22 agosto, presso i tre punti vendita stabiliti dalla società:

Sede sociale, via P. Patriarca, n. 34 – tutti i giorni dalle ore 9.30 alle 12.30;

Il Discobolo, via P. Patriarca, n. 4 – angolo piazza della Repubblica (stazione);

CMTI, via G. Tedeschi, n. 22 – San Lazzaro.

Gli abbonamenti

La società ha pensato davvero a tutti. Predisponendo quattro diverse fasce d’abbonamento Abbonamento “Premium” – Costo, 500 euro. I possessori di questo abbonamento avranno la possibilità di accomodarsi nelle prime due file superiori della tribuna centrale. E avranno a disposizioneposteggi auto all’interno dello stadio.

Abbonamento “Master” – Costo, 250 euro. Con possibilità di sedere in tribuna centrale

Abbonamento “Intero” – Costo, 100 euro

Abbonamento “Ridotto” – Costo, 70 euro. Destinato alle donne e agli over 65 (nati prima del 31 dicembre 1946). Costoro, al momento dell’accesso allo stadio dovranno esibire un documento di identità che ne attesi l’età anagrafica.

L’ingresso allo stadio è gratuito per i minori di 13 anni (nati dopo il 1 gennaio 1998)

Biglietti al botteghino

La società biancoceleste annuncia anche i prezzi dei biglietti al botteghino. Per quanto riguarda la gara di Coppa Italia, prevista per domenica 21 agosto allo stadio “Lancellotta”, con inizio alle 20.45, i tagliandi saranno acquistabili al costo di 10 euro (intero) e 5 (ridotto).

L’Isernia Football Club annuncia anche i costi dei biglietti al botteghino per l’intera stagione sportiva: in questo caso 10 euro (intero) e 7 (ridotto). Come per gli abbonamenti anche i biglietti “ridotti” sono destinati alle donne e agli over 65 (nati prima del 31 dicembre 1946). Il titolare del biglietto “ridotto” non rispondente ai requisiti di età o non in grado di esibire la documentazione che accerti la propria età anagrafica, non potrà accedere all’interno dello stadio se non dopo essersi munito del biglietto “intero”. La società si riserva la possibilità di indire una “giornata biancoceleste” durante la quale tutti gli abbonamenti non saranno validi.

(Fonte ufficio stampa Isernia F.C.)

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

‘Un volo molto rapido’: Carovilli ricorda le donne vittime di violenza

In scena il monologo di Greta Rodan, interpretato da Andrea Cacciavillani, con le musiche del Maestro Francesco Cipullo e con una performance canora e...