Il Comune di Isernia

Il presidente Domenico Testa ha convocato il Consiglio comunale di Isernia per lunedì 7 novembre, alle ore 15:30. Quattro gli argomenti all’ordine del giorno, tre in seconda e uno in prima convocazione. Verranno trattati in seconda convocazione i seguenti argomenti: Ratifica delibera di giunta n. 152 del 20 settembre 2011, avente ad og­getto: “Variazione di bilancio 2011 con inserimento nuovi capitoli per finanziamento regionale strade comunali Cicchenea e Valle­soda. Variazione programma LL.PP. anno 2011”; Ratifica delibera di giunta n. 153 del 20 settembre 2011, avente ad og­getto: “Variazione di bilancio”; Metanodotto “Paliano-Busso”. Autorizzazione ministeriale alla co­struzione con accertamento della conformità urbanistica, apposi­zione del vincolo preordinato all’esproprio e dichiarazione di pub­blica utilità ex Dpr n. 327/2001. Espressione parere di compe­tenza ai sensi dell’art. 52-quinquies, comma 2, del DPR 327/2001, come modificato ed integrato dal D. lgs. n. 330/2004, per quanto con­cerne le infrastrutture lineari energetiche. In prima convocazione verrà, invece, trattato solo il seguente argomento: verifica in merito alla durata della convenzione con la Metropark per l’affidamento del servizio gestione sosta cittadina a paga­mento e l’istituzione di un’area per la fermata del trasporto pub­blico nell’ex scalo merci, presso la stazione ferroviaria di Isernia, in considerazione dell’imminente scadenza dei termini di preav­viso per la disdetta della convenzione stessa. Provvedimenti – argomento richiesto dai consiglieri del PD, IdV e  Iniziativa demo­cratica. (Fonte: ufficio stampa Comune di Isernia)