HomeSenza categoriaL'isernino Michele Boccamazzo espone in Olanda, volti e ambizioni dei dittatori raccontati...

L’isernino Michele Boccamazzo espone in Olanda, volti e ambizioni dei dittatori raccontati in una mostra dal 22 gennaio al 4 febbraio

L’artista isernino Michele Boccamazzo espone in Olanda con la mostra intitolata ‘I dittatori’. Nelle suo opere vengono immortalati, come se si trattasse di un quadro del passato, dittatori emergenti, di lungo corso e altri che, di recente, hanno passato la mano. Tra loro ci sono quello libico, quello della Corea del Nord, quello dello Yemen, quello dello Zimbawe, e altri ventidue, per un totale di ventisei dipinti. I quadri sono stati realizzati con una serie di tecniche miste penna-inchiostro e acquerello. Boccamazzo esplora il fascino della dittatura che viene fuori dal culto della personalità, dalla mitologia e dal rispetto da parte dei paesi democratici. Alcuni di questi dittatori sono appena nati, alcuni credono nella loro visione di un mondo migliore, altri sono solo degli arrampicatori sociali e altri sperano di crearsi una carriera politica che possa apparire ‘intelligente’. Nei dipinti di Boccamazzo le facce dei dittatori appaiono ‘normali’. Normali come il ragazzo della porta accanto o il dipendente dell’ufficio postale che incontriamo ogni giorno. È possibile visitare la mostra presso la galleria ‘Articks Gallery’, in via Singel 88, ad Amsterdam dal 22 gennaio al 4 febbraio dalle ore 17 alle 21. Michele Boccamazzo, 28enne di Isernia, ha studiato arte presso l’Università di Firenze e ha conseguito un master in produzione video presso l’Università Cattolica di Milano. Ha lavorato come direttore creativo di pubblicità e agenzie di media in Olanda.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

A Montenero il primo Bau Day: giornata dedicata agli amici a...

In programma sabato 3 dicembre a partire dalle ore 10 MONTENERO DI BISACCIA. L’Amministrazione comunale di Montenero Di Bisaccia è lieta di annunciare l’imminente arrivo...