HomeSenza categoriaCLAMOROSO COLPO DI SCENA IN COMUNE: MELOGLI SFIDA TUTTI, SE NE INFISCHIA...

CLAMOROSO COLPO DI SCENA IN COMUNE: MELOGLI SFIDA TUTTI, SE NE INFISCHIA DELLE INDICAZIONI DEI PARTITI E NOMINA ASSESSORE ALLO SPORT VINCENZO BUCCI

Lo aveva ripetuto anche ai giornalisti al termine dell’ultimo Consiglio comunale: “sono un amministratore libero da condizionamenti, non accetto i diktat provenienti dall’alto o dai partiti”. E dopo pochi giorni ha mantenuto la parola. Infatti, il sindaco Gabriele Melogli ha nominato assessore allo sport del Comune di Isernia. Appresa la notizia i partiti che appoggiano Melogli  sono letteralmente caduti dalle  ‘nuvole’, confermando così di non essere stati preventivamente consultati. Si è trattato, insomma di un clamoroso colpo di scena politico, messo a segno repentinamente e a poche settimane dalle elezioni, da Melogli. Un atto che appare quasi una prova di forza verso una maggioranza di centrodestra che nel corso degli ultimi cinque anni non è stata affatto tenera con lui. A poche settimane dalle elezioni si apre dunque un nuovo caso politico nel centrodestra.

Ecco il testo integrale del comunicato stampa ufficiale del Comune con cui si annuncia la nomina di Vincenzo Bucci ad assessore.

“Con proprio decreto, il sindaco Gabriele Melogli ha ampliato il numero degli assessori della giunta municipale di Isernia, che passano da cinque a sei. Il nuovo componente dell’esecutivo è Vincenzo Bucci, a cui è stata assegnata la delega allo sport, già di competenza dell’asses-sore Raffaele Teodoro al quale, in sostituzione, Melogli ha affidato la delega alla protezione civile. Bucci, per accettare l’incarico, dovrà dimettersi da consi­gliere comunale. Al suo posto subentrerà Giovanni Civardi, primo dei non eletti nella lista dell’Udc. “Da anni – ha dichiarato il neo assessore – mi occupo di sport e intervengo alle riunioni di giunta come consigliere comunale, senza alcuna indennità ma solo per dare il mio contributo di am­ministratore realmente impegnato. Ho quindi maturato la neces­saria esperienza sia nel  settore che m’è stato affidato dal sindaco sia per quel che concerne i metodi operativi della giunta. Già in passato Melogli m’aveva proposto la delega allo sport, ma solo ora ho deciso di accettarla per continuare a lavorare in modo ancor più proficuo”.

Più letti

Festa di San Giorgio, il messaggio della sindaca Felice: “La sua...

"Ognuno di noi deve aver cura della nostra citta ogni giorno, con coraggio e determinazione" CAMPOBASSO. “Rivolgo un saluto caloroso a sua eccellenza monsignor Biagio...
spot_img
spot_img
spot_img