Con il Grande Sud salgono ad otto le liste che sosterranno Rosa Iorio, candidato sindaco per il PdL nella corsa alle Comunali di Isernia del 6 e 7 maggio prossimi. “Abbiamo scelto un luogo simbolo che potesse portare bene alla nostra campagna elettorale”. Ha esordito Iorio intervenuta questa mattina, davanti al piazzale del Museo Paleolitico, in occasione della presentazione della Lista Grande Sud. Il partito, guidato a livello nazionale da Gianfranco Micciché, vede al vertice locale Piero Sassi, assessore uscente al Bilancio del Comune di Isernia. “Si tratta di un luogo che ha richiesto notevoli investimenti di denaro ed energie tra quanti hanno lavorato per studiarlo e valorizzarlo. – Ha continuato Iorio –  È per questo che bisognerà impegnarsi seriamente per dare un futuro a questa struttura, con una gestione seria che consenta di creare posti di lavoro e rimettere in moto l’economia della Città”. “Una scelta quasi obbligata”, così Gianfranco Micciché, leader del Grande Sud, presente per l’occasione ad Isernia, ha definito la decisione di appoggiare il centrodestra e la sua unica candidata. “Siamo stati determinanti per i risultati delle Regionali con l’elezione di due consiglieri, uno dei quali nominato assessore, e – ha assicurato – lo saremo anche per le prossime elezioni Comunali. Ho conosciuto da poco Rosa Iorio, ma ne ho apprezzato, sin da subito, l’entusiasmo e l’energia. È l’unico sindaco possibile per una città come Isernia. Sono certo che riusciremo a far vincere la nostra candidata al primo turno, nomineremo gli assessori e cominceremo a lavorare con serietà per il bene dell’intera collettività. Non vedo l’ora – ha concluso – di condividere questa partita e puntare ad un assessorato in giunta”. Lealtà ed appoggio pieno dunque, per quello che Micciché definisce “il nostro sindaco”. Alla presentazione erano presenti, inoltre, il candidato consigliere Piero Sassi ed altri componenti della coalizione, Antonino Sozio, l’assessore regionale Luigi Velardi, sindaci ed amministratori locali. “La lista sarà completata nei prossimi giorni” – ha spiegato Sozio, che ha poi annunciato: “Sarà variegata  e competitiva, vanta candidati forti e persone del mondo professionale e imprenditoriale della Città, ma vedrà anche la presenza di numerosi giovani. Stiamo solo definendo gli ultimi nominativi”. Per conoscere tutti i nomi dunque, bisogna solo aspettare.