HomeNotizieCRONACAGuardia di Finanza, cambio al vertice: Gravina succede a d'Apollonio

Guardia di Finanza, cambio al vertice: Gravina succede a d'Apollonio

Il Generale Giacomo d’Apollonio

Il Tenente Colonnello Amedeo Gravina è il nuovo Comandante provinciale della Guardia di Finanza di Isernia. L’ufficiale superiore, che sostituisce il Generale Giacomo d’Apollonio, che lascia il servizio attivo dopo 40 anni trascorsi nelle Fiamme Gialle, ha assunto il comando in data odierna. Il passaggio di consegne tra i due ufficiali è stato formalizzato nel corso di una significativa cerimonia militare svolta nella suggestiva cornice di Palazzo Orlando alla presenza del Comandante regionale Molise, Generale Fernando Verdolotti. Gravina è nato a Torremaggiore (Foggia) nel 1960. E’ sposato, con un figlio. Proviene dalla sede di Campobasso, ove ha ricoperto per tre anni l’incarico di Comandante del Nucleo di Polizia tributaria. Si è arruolato nella Guardia di Finanza nel 1985, dopo aver conseguito la laurea in giurisprudenza. Nel corso della carriera, l’ufficiale superiore ha svolto numerosi incarichi nei diversi settori di servizio del Corpo a Benevento, Rimini, Genova, Milano e Napoli, nonché presso il Comando generale del Corpo. Gli sono stati conferiti numerosi riconoscimenti per operazioni condotte in materia di lotta all’evasione fiscale, per attività di contrasto alla criminalità organizzata, al traffico di stupefacenti e al contrabbando. E’ insignito delle onorificenze di Cavaliere dell’Ordine della Repubblica Italiana, della Medaglia Mauriziana, della Medaglia d’oro di lungo Comando e della Croce d’oro per anzianità di servizio.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Locandina Workshop

‘Proteggi la costa, adattati al cambiamento climatico’: workshop a Termoli 

Prevista la presenza di esperti del settore e la visita guidata presso la stazione meteomarina  TERMOLI. Si svolgerà domani, sabato 25 giugno, il secondo workshop dal titolo...