HomeSenza categoriaSoppressione Provincia, Emilio Izzo tuona contro i politici traditori

Soppressione Provincia, Emilio Izzo tuona contro i politici traditori

Il segretario Uilbac Emilio Izzo

Il segretario regionale Uil Beni e Attività Culturali, Emilio Izzo, torna a parlare dei tagli previsti dalla spending review che toccano da vicino il nostro territorio e accusa duramente i politici nostrani di essersi disinteressati della soppressione della provincia di Isernia prevista dal governo Monti. Riportiamo di seguito le sue parole. “Chi non si sta battendo per la conservazione della Provincia di Isernia  e della regione Molise  – dichiara – o peggio ancora, rema contro, avrà su di sé tutta la responsabilità e la vergogna per aver fatto perdere a questo territorio oltre all’identità, anche le altre istituzioni. Le dichiarazioni del prefetto di Isernia del 2 novembre scorso hanno fatto intendere chiaramente che le istituzioni vanno via, rimarranno dei piccoli presidi così come si conviene a piccoli Comuni. Ma in questo voglio ripetermi: a tutti i consiglieri, assessori, segretari di partito che si sono presentati ai loro elettori per essere votati per rappresentare la Provincia di Isernia e la regione Molise o il loro partito in quell’area, rimettete immediatamente il vostro mandato perché non ne siete degni, non ci rappresentate più, avete tradito un intero territorio! Avete chiesto un voto per il Molise e ci ritroviamo difronte a dei veri e propri traditori, portatori di acqua di altre realtà! Tutti i lavoratori che subiranno gli effetti di questo sciagurato atteggiamento, tutte le attività connesse, tutte le difficoltà logistiche, tutte le conseguenze nefaste del caso saranno i compagni lugubri per il vostro, mi auguro, lungo  futuro! Se questa terra e la sua lunga storia vi sta stretta, perché non andate via? Vergogna, vergogna, vergogna! Aspettate nuove consultazioni e presentatevi alle nuove regioni che tanto sognate, lasciate ad altri uomini più degni di lottare e amministrare questa storica terra di Molise”.

             

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Isernia, la disabilità vista con gli occhi di chi la vive...

L’evento si terrà a Palazzo San Francesco. Il programma ISERNIA. Si conclude ufficialmente domani, mercoledì 29 giugno, il progetto PlaYourDream, promosso dall’Aps Luna e finanziato...