HomeNotizieCRONACA'Dall'olivo al frantoio', il progetto dell'Afasev

'Dall'olivo al frantoio', il progetto dell'Afasev

foto archivio

Mercoledì 14 novembre p.v. alle ore 11.30, presso il Frantoio Galardi Antimo a Pozzilli (IS) vicino all’hotel Dora, si terrà una conferenza stampa di presentazione del progetto Dall’olivo all’olio. L’iniziativa è promossa dall’A.Fa.S.eV. ed è finanziata dall’Assessorato all’Agricoltura della Provincia di Isernia in collaborazione con l’Ascos Onlus e con l’Associazione Sette Torri. All’incontro prenderanno parte il presidente dell’Amministrazione provinciale Luigi Mazzuto, il presidente del Consiglio provinciale Lauro Cicchino, l’assessore all’agricoltura della Provincia di Isernia Camillo Di Pasquale, il Dirigente del Settore Ambiente Ing. Pasqualino De Benedictis e i ragazzi dell’A.Fa.S.eV. Saranno questi ultimi i veri protagonisti del progetto, infatti proprio per tale iniziativa hanno adottato dall’Associazione “Sette Torri” delle piantine di ulivo, una per ogni ospite del Centro. Mentre mercoledì 14 novembre assisteranno ad una delle fasi più importanti della lavorazione delle olive ovvero la premitura che permette di trasformare le olive in olio. Finalità precipua del progetto è il superamento della politica assistenzialistica che finora è stata attuata nei confronti dei diversamente abili. Come evidenziato anche nel vigente Piano Sociale della Regione Molise, occorre creare i presupposti nella società affinché i diversamente abili siano cittadini attivamente integrati nel contesto civile. Da anni l’Associazione A.Fa.S.eV. opera in questa direzione, favorendo l’inserimento dei portatori di handicap nel tessuto comunitario, valorizzandone le potenzialità ed indirizzando le capacità individuali verso percorsi formativi e professionali. Il progetto Dall’olivo all’olio si inserisce in questo solco, coinvolgendo fattivamente i partecipanti nella produzione di olio di oliva e, al contempo, svolgendo una mirata azione di sensibilizzazione dell’opinione pubblica rispetto a tali tematiche, mediante la pubblicazione di un opuscolo che conterrà una dettagliata descrizione dell’esperienza.

Per qualsiasi chiarimento e/o delucidazione: AFASEV – Associazione Famiglie Svantaggiati e Volontari Loc. Coppolicchio – 86170 Isernia – Cod. Fisc. 90013490942

Tel.: 0865 414575 Fax. 0865 414575  info@afasev.it

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Isernia, ‘Attacca la Spina’ rivitalizza il parco stazione

Grande successo per la manifestazione enogastronomica: musica, street food, buone bevute e soprattutto quel piacevole spirito delle belle sagre cittadine che riportano la gente...