HomeNotizieCRONACAConal, marchio di fabbrica la qualità

Conal, marchio di fabbrica la qualità

Il presidente del Conal, Luca Sciulli

Il Consorzio nazionale allevatori lepri, dal 15 novembre, è una realtà. Regolarmente costituito a Isernia con atto notarile, vanta al suo interno, al momento, venticinque consorziati, provenienti da quasi tutte le Regioni d’Italia. L’assemblea all’unanimità ha nominatopresidente l’isernino Luca Sciulli, titolare di Roger Allevamenti, da anni attivo nel settore con brillanti risultati. Vicepresidenti, invece, saranno il signor Gianluca Zarroli (presidente regionale Libera Caccia Abruzzo) e Pasquale Trivisano (presidente Ente Produttori Selvaggina Puglia). Contestualmente sono stati eletti a maggioranza, nel ruolo di consiglieri i signori Gennaro Crisci Campania), l’ingegner LuigiD’Orsi (Campania), Raul Fortuna (Marche), Fausto Cappelletti (Abruzzo), Piero Posati (Umbria) e Giacinto Rigo (Veneto). Il Consorzio intende proporre sul mercato animali di assoluta qualità sia dal punto di vista igienico-sanitario, sia per quel che riguarda le metodologie di allevamento. “C’era necessità di fare coesione tra allevatori provenienti da tutta Italia – ha dichiarato Sciulli – al fine di offrire un prodotto di qualità omogeneo e dai risultati certi. La lepre deve avere la possibilità di attecchire e riprodursi, così da ricreare il patrimonio faunistico che per anni è stato il fiore all’occhiello del nostro Paese. Ma il Consorzio – ha continuato Sciulli – vuol anche contrastare l’importazione. Oggi facciamo i conti con i mercati dell’est Europa e del Sud America i cui prodotti, non essendo autoctoni, hanno favorito anche la diffusione di malattie tra lepri e altri animali e svalutato i prodotti italiani”. Questi i nomi dei consorziati che fin da ora hanno aderito al Conal: Azienda agricola Giacinto Rigo (Veneto), Roger Allevamenti (Molise), Azienda agricola Toscani (Abruzzo), Azienda agricola Zarroli (Abruzzo), Azienda agricola Porri (Lazio), Allevamento selvaggina di Pasquale Trivisano (Puglia), Azienda agricola D’orsi (Campania), Azienda agricola Ciccone (Molise), Azienda agricola Lillini (Marche), Azienda agricola Le Cave (Umbria), Azienda agricola Staniscia (Abruzzo), Azienda agricola Acero di Allegrucci Savino(Umbria), Azienda agricola Iorizzo (Campania), Lino Rubini, Allevamento lepri Val di Suessola di Gennaro Crisci (Campania), Azienda agricola Di Pangrazio (Campania), Allevamento Il Leprotto di Fausto Soldi (Campania), Allevamento Lepri Zeppa (Lazio), Agritec Srl (Abruzzo), Terre di Lepre di Giancarlo Lisi (Marche), Azienda agricola Posati (Umbria), Azienda agricola Illuminati (Marche), Azienda agricola Gentili Pierina (Marche), Azienda agricola La Lepre di Salvi (Marche), Azienda agricola Refi (Marche). 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Montagano omaggia Janigro, al via un grande Festival di musica

Il sindaco Tullo presenta il programma che coinvolge tanti luoghi di cultura e storia della regione. Domani sera il concerto inaugurale al teatro Savoia. E’...