HomeSenza categoriaPisu, in arrivo 7 milioni per Isernia

Pisu, in arrivo 7 milioni per Isernia

La firma del protocollo d’Intesa per i Pisu presso la giunta regionale del Molise

È stato sottoscritto, oggi 10 dicembre, presso la Giunta Regionale del Molise l’Accordo di Programma tra il Presidente della Regione, Michele Iorio, e il partenariato proponente del Progetto Integrato per lo Sviluppo Urbano ‘Pisu Isernia-Isernia 2015: Un ponte verso lo sviluppo sostenibile’. Si tratta del primo Accordo per lo Sviluppo Urbano della Città di Isernia promosso nell’ambito della Strategia Integrata per lo Sviluppo Locale, dall’Assessore alla Programmazione, Gianfranco Vitagliano. Il progetto nasce da un percorso di condivisione di una strategia di sviluppo dell’area urbana di Isernia, che prevede l’attivazione di un programma di interventi, volti a migliorare la qualità e l’attrattività dei contesti urbani, in una logica di miglioramento della qualità dei servizi pubblici e di valorizzazione dell’ambiente e del patrimonio culturale. “Gli interventi programmati nell’ambito del Pisu – ha dichiarato il presidente Iorio- interessano i Comuni di Isernia, Carpinone, Pesche, Pettoranello, Miranda, Macchia di Isernia e Castelpizzuto, e sono finalizzati ad innalzare i livelli di servizio ai cittadini e a migliorare la qualità dell’ambiente urbano attraverso il finanziamento di opere, volte all’efficientamento delle reti idriche, fognarie, di depurazione, di riqualificazione ambientale e di risparmio energetico”. Complessivamente oltre 7 milioni di euro verranno destinati allo sviluppo del territorio del Pisu di Isernia. Nello specifico 6,5 milioni di euro per la realizzazione di interventi infrastrutturali nel settore dell’energia, del recupero ambientale, del sistema idrico integrato e della depurazione, del patrimonio storico con la finalità di realizzare poli di servizio per attività turistiche e produttive, circa 500 mila euro per l’attivazione di politiche a favore dei giovani, al fine di promuovere l’occupazione e a favorire la nascita di nuove imprese, circa 100 mila euro per attivare azioni di raccordo e di standardizzazione delle procedure ai fini di una gestione coordinata e semplificata dell’intero Progetto Integrato. A tali interventi si aggiungono quelli di messa in sicurezza degli edifici scolastici, già finanziati dalla amministrazione regionale, a favore di alcuni comuni dell’area urbana di Isernia.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Locandina Workshop

‘Proteggi la costa, adattati al cambiamento climatico’: workshop a Termoli 

Prevista la presenza di esperti del settore e la visita guidata presso la stazione meteomarina  TERMOLI. Si svolgerà domani, sabato 25 giugno, il secondo workshop dal titolo...