HomeSenza categoriaComune, niente sospensiva: decisione a inizio anno

Comune, niente sospensiva: decisione a inizio anno

La sede del Consiglio di Stato

Si è conclusa intorno a mezzogiorno e mezzo di oggi la discussione direttamente nel merito,  in Consiglio di Stato, del ricorso presentato dall’Avvocatura di Stato e dal consigliere comunale del Pdl Raffaele Teodoro contro la sentenza del Tar che ha rimesso in sella il sindaco di Isernia, Ugo De Vivo, annullando l’efficacia delle dimissioni di massa presentate nel giugno scorso da 17 esponenti del centrodestra. Il presidente del collegio giudicante, dottor Lignani, dopo aver ascoltato le ragioni delle parti, ha annunciato l’emissione di una sentenza breve. Nessuna sospensiva, dunque, e decisione nel merito tra una ventina di giorni, prevedibilmente. Una circostanza, questa, che lascia ben sperare l’avvocato del centrosinistra, Italo Spagnuolo Vigorita, il quale insieme a Giovanni Fratangelo si era già aggiudicato il primo round dinanzi al Tar Molise. Lo stesso Vigorita aveva sollecitato una pronuncia in tempi stretti, considerando che l’amministrazione rischia di non poter lavorare a pieno regime, con la spada di Damocle del ricorso pendente sul capo. La parola fine, sulla travagliata vicenda giudiziaria, tra Natale e Capodanno.

Pubblicato alle ore 13:07:11 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

LibrOrchestra, finale col botto per il Festival nazionale itinerante

Fra filastrocche, letture, laboratori e orchestra: spettacoli per i più piccoli e per gli amanti della musica. Programma di domani, ultima giornata. Con gli eventi...