HomeNotizieSPORTIsernia Fc, game over: Vinciguerra lascia, Panico decide oggi

Isernia Fc, game over: Vinciguerra lascia, Panico decide oggi

Il capitano dell'Isernia Fc, Nicola Panico
Il capitano dell’Isernia Fc, Nicola Panico

L’epilogo sembra essere di quelli più tristi. Anche Donato Vinciguerra lascia l’Isernia Football club, alle prese con una crisi societaria da cui non sembra esserci via d’uscita. L’attaccante, svincolato dal presidente Gianni Monfreda insieme a tutti gli altri pezzi pregiati della rosa, si è ufficialmente accasato con il Bojano, in Eccellenza. Mentre Nicola Panico, capitano di una squadra che ormai non esiste più, è a un passo dalla firma con la Turris, club di Santa Croce di Magliano. La decisione ultima, rinviata già da qualche giorno, dovrebbe essere presa stamani, dopo un ennesimo incontro tra Panico e Monfreda. Quest’ultimo, ormai abbandonato da tutti – amici, imprenditori che gli avevano promesso finanche 15-20mila euro per le vie brevi salvo poi dileguarsi, politici dalle molte parole e pochissimi fatti – non sa più a che santo votarsi. Secondo indiscrezioni, spronato dai tifosi, il numero uno biancoceleste avrebbe voluto perfino rimettere il titolo nelle mani del sindaco Ugo De Vivo, affidando così il destino della società sportiva direttamente nelle mani del Comune. Ma la sentenza del Consiglio di Stato che ha di nuovo commissariato l’ente è stata l’ennesima mazzata: un funzionario di governo proveniente da chissà dove, difficilmente sarà in grado di togliere le castagne dal fuoco a Monfreda. Così, dopo giorni di immobilismo generale, appare difficile che il presidente, proprio oggi, possa dare qualche garanzia a Panico il quale, nonostante la ragguardevole offerta economica della Turris, non vuole lasciare Isernia. C’è da dire, però, che seppure restasse, da solo il capitano non potrebbe nulla: rimaneggiata com’è, la società non è in condizione di disputare un girone di ritorno all’altezza. Insomma, i biancocelesti lotteranno per non retrocedere con la juniores: un’impresa praticamente impossibile. Oggi, intanto, l’Isernia giocherà in trasferta nella capitale, nella sfida-salvezza contro il Fidene.

Pubblicato alle ore 1:58:51 

Più letti

Isernia, rinviato lo spettacolo di Nino Frassica all’auditorium

Fissata la nuova data: l'artista si esibirà il prossimo 12 ottobre ISERNIA. Per motivi familiari strettamente legati all’artista, lo spettacolo di Nino Frassica & Los Plaggers...
spot_img
spot_img
spot_img