HomeSenza categoriaMazzuto replica a Tedeschi: "Un giovane che appartiene alla vecchia politica. Tutto...

Mazzuto replica a Tedeschi: "Un giovane che appartiene alla vecchia politica. Tutto finalizzato alla campagna elettorale"

Il Presidente della Provincia di Isernia con la bandiera dell'ente
Il Presidente della Provincia di Isernia con la bandiera dell’ente

Se queste sono le giovani promesse della politica allora ritengo che ne dobbiamo fare assolutamente a meno”. A dichiararlo è il presidente della Provincia di Isernia, Luigi Mazzuto, in risposta alle affermazioni rilasciate da Antonio Tedeschi dopo la revoca dal suo incarico assessorile. “Credo – ha aggiunto Mazzuto – che la fiducia affidatagli, in particolare con la delega alle Politiche Giovanili e della famiglia, aveva un senso e un risvolto importante, pur  con tutte le difficoltà del caso per reperire i finanziamenti necessari a realizzare i progetti e le iniziative in questo settore. Tuttavia, quella fiducia che avevo affidato ad Antonio Tedeschi, è stata mal riposta. La stessa maggioranza consigliare – ha sottolineato il Presidente – aveva più volte supportato le sue iniziative nonostante  non rispondessero ai canoni di lealtà amministrativa nei confronti di chi gli dava il consenso in Consiglio”. Mazzuto spiega poi che la scelta di Tedeschi di cambiare schieramento politico in occasione delle elezioni regionali non gli è stata mai comunicata direttamente dal diretto interessato. “Sarebbe stato anche opportuno che, per coerenza, rispetto e per quella novità alla quale lui tanto si appella, – ha continuato il numero uno di via Berta – mi avesse parlato personalmente di questa sua scelta. Ma tant’è. Poi il suo stupore per il fatto di essere stato deposto evidenza, se ce ne fosse stato ancora bisogno, la sua mancanza di vedute politiche. Evidentemente, non si era reso conto di essere un assessore provinciale, con le relative responsabilità politiche e amministrative. E scusate se è poco per un giovane alla sua prima esperienza.  L’aver ricevuto sollecitazioni affinché – ha evidenziato Mazzuto – Tedeschi potesse rimanere in Giunta è un fatto, anche questo, che denota come l’aspirante giovane politico appartenga alla peggior politica del passato, senza correttezza e rispetto nei confronti di chi lo ha votato. Altro che come Tedeschi dice “avevo già preparato le dimissioni”! Sono fortemente preoccupato – ha rimarcato Mazzuto – per la presa in giro che l’ex assessore Tedeschi ha messo in atto nei confronti dei giovani della provincia di Isernia, finalizzata semplicemente alla sua campagna elettorale, come più volte da lui stesso affermato”. L’ultima considerazione il Presidente la rivolge alla lista ‘Rialzati Molise’.  “Non mi risulta tra l’altro che – ha concluso il Presidente – la lista ‘Rialzati Molise’ sia presente nel Consiglio Provinciale di Isernia”.     

Luigi Mazzuto, Presidente della Provincia di Isernia 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Isernia capitale delle Fiabe: tre giorni dedicati al ‘C’era una volta’

Narrazioni, teatro e musica, con al centro cultura e psicologia per (ri)scoprire il proprio fanciullo interiore. GUARDA IL VIDEO ISERNIA. Successo per il ‘Festival delle...