HomeSpazio ElettoraleGiovani e sport, le priorità di Scarabeo

Giovani e sport, le priorità di Scarabeo

Massimiliano Scarabeo
Massimiliano Scarabeo

ISERNIA. Il Molise necessita di serietà, di credibilità e di esperienza. Lo afferma senza indugio Massimiliano Scarabeo, candidato consigliere del Pd alla Regione Molise. Una regione, incalza, “depauperata dalla gestione fallimentare del centrodestra targato Iorio, che di conseguenza produce incertezze in tutti i settori e infonde insicurezza nelle persone. Le promesse elettorali si trasformano in atti di rinvio che si perpetuano nel tempo. Il posticipare, il rimandare, l’inadempienza ai propri compiti, sono queste le cause di una situazione di stallo del Molise. I responsabili sono coloro che negli ultimi anni non hanno saputo svolgere l’ordinaria amministrazione, non hanno saputo coinvolgere il popolo nel dibattito pubblico: chiusi, schermati, ‘protetti’ dalla politica, hanno sfruttato il territorio per i loro affari, per perpetuare il potere e esercitarlo su chi, ingenuamente, ha dato loro la propria fiducia”. Le ragioni della discesa in campo di Scarabeo trovano forza proprio nel contrastare questo sistema: giovane imprenditore di Venafro, in forza nel Partito Democratico, Scarabeo ha deciso di mettere a disposizione della gente le sue capacità  politiche e imprenditoriali. “In linea con una matrice cristiana e solidaristica, ho sempre pensato che chi ha avuto più successo nella propria esperienza professionale abbia il dovere di spendere una parte del suo guadagno e del suo tempo per poter migliorare il proprio ambiente socio-culturale”. Questa frase riassume l’attaccamento al territorio, la disponibilità di Scarabeo a impegnarsi per il collettivo: è il sogno di un imprenditore e di un politico che vuole far crescere la propria regione  e toglierla da una condizione di cecità politica e sociale. “Credo che l’ambiente socio-culturale di un territorio sia determinante per lo sviluppo economico e sociale del territorio stesso. Come una linfa vitale, i giovani possono nutrirsi di esperienze positive, per poter affermare la propria individualità e non cadere in crisi di identità, che troppo spesso portano all’emarginazione sociale e all’abbandonarsi alla droga e all’alcool come futile sostegno alla propria mancanza di identità”. Un problema, quello dell’alcool e della droga che ha devastato il tessuto sociale regionale, una piaga da estirpare con iniziative, programmi e idee che possano tornare a far sperare i giovani, ad occuparli professionalmente e informarli sui pericoli che, nell’età adolescenziale, come un vortice, assorbono le personalità più fragili. Scarabeo ha trovato la soluzione nella sua città,  Venafro: “All’inizio degli anni ’90 abbiamo dato vigore alla pallacanestro, con la “Scarabeo Basket Venafro”. All’inizio del 2000 abbiamo rivitalizzato la “Elcom Volley”, squadra femminile di pallavolo di Isernia, che, con soddisfazione dell’intero staff, nel 2005 raggiunse l’ambito traguardo della promozione in A2. Dal 2006 sono tornato alla passione giovanile, con il lancio della  “Scarabeo Calcio a 5 Venafro”, che milita nel campionato di C1, di cui sono il presidente onorario”. Un chiaro esempio di come la concretezza delle azioni possa condizionare la crescita delle persone. Lo sport è sacrificio, aggregazione, disciplina. È impegno. Lo stesso che Scarabeo ha deciso di mettere a disposizione della gente.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Isernia, la disabilità vista con gli occhi di chi la vive...

L’evento si terrà a Palazzo San Francesco. Il programma ISERNIA. Si conclude ufficialmente domani, mercoledì 29 giugno, il progetto PlaYourDream, promosso dall’Aps Luna e finanziato...