Emanuele Carano

ROMA. “È l’ora della scelta civica”. Con questo slogan il  tecnico che ha traghettato l’Italia nell’ultimo anno chiama a raccolta i suoi uomini. Domani, 15 febbraio, alle ore 17:00, il premier uscente Mario Monti incontrerà i candidati alla Camera e al Senato del suo movimento. L’incontro si terrà presso la sala convegni  de “L’Atlantico”, in via dell’Oceano Atlantico a Roma. A supportare Monti, il ministro uscente Andrea Riccardi e Luca Cordero di Montezemolo. Confermata la presenza di due candidati  molisani, Emanuele Carano e Giuditta Di Cristinzi, entrambi in corsa alla Camera. “C’è molto entusiasmo intorno al movimento e l’incontro a Roma con il presidente Monti è l’occasione per confrontarsi con personalità di spicco del mondo della politica e del lavoro – afferma il giovane candidato Carano –  È un modo per orientarci, per mostrare come la nostra adesione sia il primo importante contributo  a una riflessione aperta, trasparente e concreta. Seguire Monti significa ridare dignità, serietà e competenza alla nostra nazione. Anche il Molise, dopo le sventure degli ultimi anni, necessita di tutto ciò: di giovani, di concretezza e affidabilità”.