HomeSenza categoriaColella si presenta: "Ecco il mio programma per il Molise"

Colella si presenta: "Ecco il mio programma per il Molise"

Un momento della presentazione della lista Colella presidente - Lavoro, sport e sociale
Un momento della presentazione della lista Colella presidente – Lavoro, sport e sociale

È dal quartier generale di San Lazzaro, dall’Hotel Tequila, che il candidato alla presidenza della  Regione, Camillo Colella, ha lanciato l’appello agli elettori molisani. Lavoro, sport e sociale i punti cardini della campagna elettorale dell’imprenditore pentro. Supportato dalla moglie, Maria Teresa D’Achille, e dai candidati consiglieri Castaldi, Cristina e Petrecone, ha espresso le motivazioni della sua candidatura: ” Vogliamo rappresentare un Molise di persone sane e che si impegnino. Il Molise soffre da troppi anni l’emergenza lavoro – sottolinea Colella -. Qualora avessi incarichi rinuncerò a qualunque compenso per evitare incomprensioni sul mio ruolo in politica”. A fargli da eco la D’Achille, uscita dall’Italia dei Valori per “non sottostare alle solite logiche dei partiti”. “Il Molise, proprio per la sua posizione strategica, può attrarre numerosi investimenti: necessita, però, di una rete viaria e trasporti pubblici efficienti, collegamenti più rapidi per Roma e Milano”. Non è l’unica preoccupazione del movimento Colella Presidente. “Il nostro know-how sono i giovani – prosegue la D’Achille -, banda larga e sgravi fiscali sono i temi dai quali ripartire”. Infine, l’ex consigliere comunale, sottolinea l’importanza di andare a votare e di evitare l’astensionismo: “Nonostante gli incroci, i cambi di casacca e le alleanze che si sono delineate, è fondamentale recarsi alle urne. La partecipazione al voto è sacrosanta”. Durante il dibattito, a rafforzare le tesi dei coniugi Colella, è intervenuto il candidato Giorgio Crisitina: “La mia presenza è un atto di stima per Colella e D’Achille che ho avuto modo di conoscere e apprezzare in questi anni. Il tema per cui mi batterò sarà quello del sociale, settore nel quale ho lavorato per anni”. Si è discusso, inoltre, dei punti programmatici e delle aree d’azione della lista: il settore tessile, quello agroalimentare, banda larga e politiche per una fiscalità di vantaggio.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

‘Un volo molto rapido’: Carovilli ricorda le donne vittime di violenza

In scena il monologo di Greta Rodan, interpretato da Andrea Cacciavillani, con le musiche del Maestro Francesco Cipullo e con una performance canora e...