HomeSenza categoriaCentrosinistra, ok alle Primarie. Centrodestra diviso

Centrosinistra, ok alle Primarie. Centrodestra diviso

Il Consiglio Comunale di Isernia (foto archivio)
Il Consiglio Comunale di Isernia (foto archivio)

ISERNIA. Primarie domenica 14 aprile, presentazione delle liste entro il 3 dello stesso mese. Per partecipare occorrerà raccogliere un minimo di cento firme. Queste le prime indiscrezioni trapelate sulle regole delle Primarie. I partiti del centrosinistra hanno, infatti, raggiunto l’intesa per affidare la scelta del candidato sindaco di Isernia direttamente ai cittadini. All’inizio della prossima settimana il segretari dei partiti e dei movimenti che fanno parte della coalizione illustreranno, nel corso di una conferenza stampa, le modalità di svolgimento della consultazione che sarà aperta a tutta la cittadinanza. Lo schema dell’alleanza è, in sostanza, lo stesso che ha sostenuto alle Regionali il presidente Paolo Di Laura Frattura con Pd, Sel, Idv, Rialzati Molise, Udeur, Comunisti Italiani, Centro Democratico e Guerriero Sannita. Le liste, dunque, dovrebbero essere non meno di cinque con una sesta che potrebbe essere quella civica del candidato sindaco che si aggiudicherà le Primarie.

Nel centrodestra la situazione è invece ancora tutta da definire. Gli aspiranti candidati sindaci e le loro correnti non sono ancora riusciti a trovare la convergenza su un nome né tantomeno sulla possibilità di fare le Primarie. All’inizio della prossima settimana, però, i segretari dei partiti si incontreranno per cercare di trovare una soluzione per evitare spaccature anche se, al momento, nessuno è disposto a fare un passo indietro.   

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Chiara Capaldi

Benessere familiare e welfare aziendale al centro del progetto ReFlex: protoganista...

Un programma articolato in più fasi, ideato dal Dipartimento per le politiche della famiglia e che vede il coinvolgimento di aziende nazionali. A coordinare...