HomeNotizieCRONACAAtto vandalico al Majorana d’Isernia

Atto vandalico al Majorana d’Isernia

Un'immagine della lesione
Un’immagine del danno arrecato alla tensostruttura

ISERNIA. Uno squarcio di un metro e mezzo circa su una parete della tensostruttura che ospita la palestra del Liceo Scientifico Ettore Majorana d’Isernia. Si tratta della lacerazione  rinvenuta questa mattina durante una delle ispezioni di routine effettuate per controllare che nell’istituto sia tutto in ordine. Il personale, che effettua tali sopralluoghi nei giorni in cui le lezioni sono sospese, come in occasione delle festività pasquali in corso, oggi si è trovato davanti questa brutta sorpresa.  Non è la prima volta che l’edificio è oggetto di atti vandalici. La palestra, costruita nel corso dell’anno scolastico 2011-2012 mediante la copertura di quello che precedentemente era un campetto utilizzato per i più comuni giochi di squadra,  è stata, più di una volta, teatro di irruzioni da parte di alcuni bulli provenienti dai quartieri circostanti l’istituto. I giovani teppisti, in alcuni casi, si sono divertiti nel mettere a soqquadro l’edificio, senza tuttavia provocare danni, in altri hanno provocato tagli di lieve entità. Stavolta, invece, chi è si è reso colpevole dell’atto l’ha fatta più grossa provocando la lesione che  ha fatto scattare immediatamente la denuncia ai carabinieri di Isernia da parte del preside Eugenio Silvestre, con la collaborazione del professore Paolo Piccirillo.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

LibrOrchestra, finale col botto per il Festival nazionale itinerante

Fra filastrocche, letture, laboratori e orchestra: spettacoli per i più piccoli e per gli amanti della musica. Programma di domani, ultima giornata. Con gli eventi...