HomeSenza categoriaIsernia, in cinque per la fascia tricolore

Isernia, in cinque per la fascia tricolore

Il Comune di isernia
Il Comune di isernia

ISERNIA. Un pokerissimo. Cinque candidati sindaci, salvo ripensamenti. Per il centrosinistra, dopo la vittoria delle Primarie, toccherà a Luigi Brasiello confermare il trend positivo inaugurato con le Regionali. Collegate al presidente della Camera di Commercio, almeno cinque liste: Pd, Idv, una lista unica per Sel-Pdci-Psi, Udeur, la lista civica del sindaco e, forse, un’altra civica a supporto. Il centrodestra, invece, risponde con l’ex generale della Guardia di Finanza Giacomo d’Apollonio, anch’egli sostenuto da cinque liste: Pdl, Fratelli d’Italia, Progetto Molise, La Destra e una lista civica del sindaco. Da verificare se, della partita, sarà anche la ‘Farfalla tricolore’ di Raffaele Mauro, con il quale sarebbero già stati avviati i primi contatti. L’Udc, invece, correrà da sola con Mimmo Izzi sindaco: oltre allo scudocrociato, a supporto dell’ex consigliere regionale  potrebbe esserci un’altra civica. Nell’alveo del centrodestra è invece ancora un enigma la posizione di Grande Sud, indeciso fino all’ultimo tra d’Apollonio e Gianni Fantozzi, ormai distante anni luce dal Pdl di Ulisse Di Giacomo. Il commissario dell’Iacp di Isernia, tuttavia, non sembra affatto intenzionato a rinunciare alla corsa per Palazzo San Francesco. Non è chiaro se gli uomini di Gianfranco Micciché presenteranno o meno il simbolo, a suo supporto. In ogni caso, per Fantozzi saranno in campo una lista civica e un altro soggetto politico capeggiato dall’ex assessore comunale al Bilancio Piero Sassi. Quinto candidato, novità dell’ultim’ora, una quota rosa: la dottoressa Adelaide Parisi d’Acunto, moglie del compianto poeta e scrittore Sabino d’Acunto, isernino doc. La presidente dell’Università Prometeo sarà sostenuta da ‘Isernia viva’ di Peppino Laurelli (in campo come candidato consigliere comunale) e da un’altra lista civica di ispirazione cattolica, i Cristiano Sociali Uniti, cui sta lavorando il giovane promotore finanziario Luca Santillo. A sostegno della Parisi d’Acunto ci sarà anche l’ex assessore comunale Alberto Gentile, di ritorno in una competizione elettorale dopo molti anni di stop. Si vota il 26 e 27 maggio; eventuale turno di ballottaggio il 9 e 10 giugno.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Torneo di burraco, grande partecipazione al primo memorial ‘Maria Di Tomaso’

A Civitanova del Sannio l'iniziativa in ricordo dell’assistente giudiziaria del Tribunale, scomparsa ad ottobre dello scorso anno. LE FOTO CIVITANOVA DEL SANNIO. Era una delle...