HomeSenza categoriaEnti subregionali, comincia lo spoil system di Frattura. Ma a costo zero

Enti subregionali, comincia lo spoil system di Frattura. Ma a costo zero

Il presidente della Regione, Paolo Frattura
Il presidente della Regione, Paolo Frattura

CAMPOBASSO. Saranno i dirigenti regionali a guidare gli enti subregionali da riformare ancora in regime di commissariamento. Primo passo per una riorganizzazione efficiente e funzionale nella governance della Regione Molise. Si comincia  da due istituti i cui commissari sono in scadenza di mandato: lo Iacp di Campobasso, dove Francesco Di Falco, scaduto il mandato lo scorso 21 aprile, sarà sostituito dal dirigente regionale Rossella Perrella; e l’Aast di Termoli, dove a Bruno Verini subentrerà l’altro dirigente Daniela Battista. È quanto ha deciso all’unanimità la giunta regionale che avvia così un processo di rivoluzione nel funzionamento della macchina amministrativa regionale. È un cambio di passo, questo per gli enti subregionali in attesa di riforma, che indica la direzione dell’azione politica del governo guidato dal presidente Paolo di Laura Frattura. Un modo per dare riconoscimento nel merito all’operato dei dirigenti regionali senza compensi aggiuntivi. Notevole, dunque, anche il risparmio economico che ne conseguirà. “Abbiamo scelto – spiega il governatore Frattura –, di avvalerci per la guida degli enti commissariati di figure professionali interne alla Regione in maniera tale da gratificare quanti ogni giorno si impegnano con rigore e preparazione per un efficiente funzionamento della nostra amministrazione. È un passo certo verso una governance più moderna e snella. Tutto questo senza costi aggiuntivi, è un’operazione, la nostra, a costo zero, che non comporta alcun aggravio per le casse regionali. Abbiamo individuato un criterio comune che applicheremo ai vari enti da riformare in base alle esigenze volta per volta riscontrate, ma sempre nella convinzione di dover dotare le nostre strutture di persone capaci e competenti”, conclude Paolo Frattura.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

A Montenero il primo Bau Day: giornata dedicata agli amici a...

In programma sabato 3 dicembre a partire dalle ore 10 MONTENERO DI BISACCIA. L’Amministrazione comunale di Montenero Di Bisaccia è lieta di annunciare l’imminente arrivo...