HomeNotizieCRONACACrisi, salta anche la festa della polizia

Crisi, salta anche la festa della polizia

La sede della questura in via Palatucci
La sede della questura in via Palatucci

ISERNIA. La crisi c’è e si sente. E tocca anche le forze armate. Per questo motivo – si legge in  una nota inviata alla stampa – la celebrazione per il 161esimo anniversario della fondazione della Polizia di Stato, sabato 18 maggio, sarà effettuata in forma riservata al solo personale dipendente. Nel segno della sobrietà e  della rigorosità. E soprattutto, nell’ottica della “spending review”, voluta dal governo Monti e portata avanti dal neo premier Enrico Letta, i festeggiamenti inizialmente previsti presso l’Università degli Studi del Molise si terranno nella nuovissima sede della questura in via Palatucci, in maniera strettamente privata. La celebrazione si svolgerà con la deposizione, alle 9.30, di una corona d’alloro al ceppo dei caduti della Polizia di Stato e, successivamente, nella sala convegni, con la lettura dei messaggi augurali delle autorità nazionali e un breve saluto da parte del Questore. In quest’occasione verrà  premiato il personale che si è distinto in particolari operazioni di Polizia Giudiziaria. Il taglio delle spese riguarderà anche tutti gli altri corpi armati e non dello Stato, in adeguamento alla difficile congiuntura economica.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Isernia capitale delle Fiabe: tre giorni dedicati al ‘C’era una volta’

Narrazioni, teatro e musica, con al centro cultura e psicologia per (ri)scoprire il proprio fanciullo interiore. GUARDA IL VIDEO ISERNIA. Successo per il ‘Festival delle...