HomeSenza categoriaD'Ambrosio: "Mai votato le leggi ad personam"

D'Ambrosio: "Mai votato le leggi ad personam"

Alfredo D'Ambrosio
Alfredo D’Ambrosio

ISERNIA. “Mai votato le leggi ad personam in favore di Berlusconi”. Così Alfredo D’Ambrosio, candidato consigliere comunale nelle file di Iniziativa Democratica, smentisce le dichiarazioni rilasciate dal candidato sindaco Celeste Caranci. “Le sue dichiarazioni sono sciocchezze – dichiara D’Ambrosio – perché negli anni in cui onorevolmente ho esercitato il mio mandato di senatore, come risulta dagli atti parlamentari, sono sempre stato coerente nei confronti della maggioranza di cui facevo parte. Ma non ho mai votato leggi come la Cirielli, il falso in bilancio o le rogatorie internazionali. Dunque, Caranci badi a come parla e non usi espressioni calunniose nei miei confronti, come io non ne uso nei suoi”. D’Ambrosio, inoltre, precisa la propria posizione in merito alla vicenda di Esattorie spa: “Ribadisco, non sono d’accordo con la collega Maria Teresa D’Achille – spiega l’ex senatore – che sul tema mostra quasi un accanimento. Ritengo che sulla questione dei presunti crediti vantati dal Comune occorra informarsi bene. Un compito che certamente sarà assolto dalla nuova amministrazione, anche perché sulla questione, nel programma del nostro candidato sindaco Luigi Brasiello, non c’è nulla al riguardo. Dunque, anche in tal caso, Caranci mi tira in ballo a sproposito”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

La lunga notte degli artisti di strada, il 13 agosto ‘Termoli...

Spettacoli itineranti, musica, mangiafuoco e un laboratorio di danza in programma, nel borgo e sul mare TERMOLI. Un’intera serata dedicata agli artisti di strada. Le...