HomeSenza categoriaFrana del Macerone, arriva Micciché

Frana del Macerone, arriva Micciché

Gianfranco Micciché
Gianfranco Micciché

ISERNIA. Il sottosegretario alla Pubblica Amministrazione, Gianfranco Micciché, a Isernia per tirare la volata del candidato sindaco del centrodestra, Giacomo d’Apollonio. Il leader di Grande Sud, che arriverà alle 17.30 nel capoluogo pentro, farà anche un sopralluogo alla frana del Macerone, per poi incontrare i candidati di lista in piazza Celestino V alle ore 19. Intanto, il presidente della Provincia, Luigi Mazzuto, dopo il tavolo tecnico a tema di ieri, attacca l’Anas, rea di essersi “volutamente defilata dal piano di intervento sul movimento franoso che interessa la zona da circa un mese e mezzo”. Ma l’ente di via Berta, in stretta collaborazione con la Soprintendenza regionale, ha deciso di gestire direttamente la situazione. Durante l’incontro si è discusso, come da programma, del progetto definitivo di riattivazione dell’antica strada borbonica, che permetterebbe di bypassare la Statale 17. Ma la vecchia arteria è sottoposta a vincolo paesaggistico, dunque si sono dovuti stabilire i criteri per la gestione dei lavori. Per Mazzuto è stato fatto un ulteriore passo in avanti, ma ora bisogna reperire i fondi e stilare il progetto esecutivo da portare quanto prima in prefettura. “L’Anas è incapace di passare all’azione, ragiona su tempi lunghi. E non vuole prendersi la responsabilità di gestire il vecchio tratto di strada, cosa che farà la Provincia per venire subito incontro ai cittadini”. Per questo, proprio ieri, sono partiti i primi interventi di pulizia.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

A Montenero il primo Bau Day: giornata dedicata agli amici a...

In programma sabato 3 dicembre a partire dalle ore 10 MONTENERO DI BISACCIA. L’Amministrazione comunale di Montenero Di Bisaccia è lieta di annunciare l’imminente arrivo...