HomeNotizieCRONACAIncidente Campochiaro, Alberto De Vivo in pericolo di vita

Incidente Campochiaro, Alberto De Vivo in pericolo di vita

CAMPOBASSO. Sono gravissime le condizioni di Alberto De Vivo, il pilota 35enne dell’ultraleggero che sabato si è schiantato al suolo per cause ancora da accertare. Ustioni gravissime sul corpo, in particolare alla testa: un quadro per nulla rassicurante. De Vivo, dopo una notte trascorsa in coma farmacologico presso l’ospedale Cardarelli di Campobasso, è stato trasferito d’urgenza al Centro Grandi Ustionati di Napoli, dove si trova attualmente. I medici parlano di “pericolo di vita” per il giovane pilota a causa del grave quadro clinico che lo interessa. A perdere la vita nell’impatto di sabato pomeriggio, Lulli Falcione, noto ingegnere del capoluogo molisano. Sul corpo del professionista è stata disposta l’autopsia. Intanto, procede l’inchiesta avviata dalla Procura: un perito analizzerà i resti dell’ultraleggero per fare chiarezza sull’incidente.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

‘Un volo molto rapido’: Carovilli ricorda le donne vittime di violenza

In scena il monologo di Greta Rodan, interpretato da Andrea Cacciavillani, con le musiche del Maestro Francesco Cipullo e con una performance canora e...