HomeCampobassoSi finge campobassano per aprire un conto corrente. Denunciato un giovane di...

Si finge campobassano per aprire un conto corrente. Denunciato un giovane di origini napoletane

Carabinieri
Carabinieri

CAMPOBASSO. Si presenta in una banca di Città del Castello per aprire un conto corrente. Esibisce un carta d’identità in cui Campobasso figura come luogo di nascita. Ma il 28enne è in realtà originario della Provincia di Napoli ed è stato fermato proprio da un carabiniere di origini campane (che ha immediatamente riconosciuto il suo accento) all’uscita dell’istituto di credito per un controllo. Il giovane ha infine confessato ed è stato condotto in Caserma per altri accertamenti.  E’ stato denunciato in stato di libertà.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

LibrOrchestra, finale col botto per il Festival nazionale itinerante

Fra filastrocche, letture, laboratori e orchestra: spettacoli per i più piccoli e per gli amanti della musica. Programma di domani, ultima giornata. Con gli eventi...