Comprano un computer con un assegno falso. Guai per due giovani di Lucera

Carabinieri
Carabinieri

CAMPOBASSO. Dovranno rispondere dell’accusa di truffa e falsità materiale un 24enne e un 35enne di Lucera (Foggia), che lo scorso marzo hanno acquistato a Larino un Pc della Apple con un assegno circolare di 1600 euro che si è poi rivelato falso. La denuncia è partita proprio dal malcapitato titolare del negozio.