Il ladro fermato la scorsa notte era stato condannato per omicidio in Albania

polizia

Aveva aggredito un poliziotto in borghese e i carabinieri di Campomarino

 

CAMPOBASSO. Sul malivente albanese che ha tentato di svaligiare l’altra notte un’abitazione a Campomarino grava un mandato di cattura per omicidio. Crimine a quanto pare commesso nel suo paese d’origine. L’uomo era stato catturato nella zona del Lido grazie al tempestivo intervento di un agente di polizia fuori servizio e dei carabinieri del luogo. L’albanese, che adesso è rinchiuso nel carcere di Larino, aveva aggredito le forze dell’ordine ferendo per fortuna in modo non grave il poliziotto.