HomeCampobassoMolise nascosto: scavano per realizzare un metanodotto e scoprono quaranta tombe antiche

Molise nascosto: scavano per realizzare un metanodotto e scoprono quaranta tombe antiche

Bojano-300x197

E’ accaduto giorni fa a Bojano. Studiosi e archeologi a lavoro sul posto per capire di cosa si tratta

CAMPOBASSO. Durante i lavori di scavo per l’ampliamento del metanodotto, gli operai scoprono qualcosa di strano e avvertono subito i carabinieri della locale stazione. E’ accaduto qualche giorno fa a Bojano. Sul posto non sono giunti solo i militari ma anche studiosi e archeologi che ora dovranno capire bene di cosa si tratta. Dalle prime indiscrezioni, pare siano state ritrovate circa quaranta tombe risalenti al IV secolo Avanti Cristo. Ma non vi è nulla di certo. Le analisi proseguono e solo più avanti si avranno notizie più dettagliate. Il Molise ha scoperto un altro grande patrimonio del passato? Per ora l’affascinante ipotesi non si può escludere.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Carpinone celebra San Rocco: tornano i giochi popolari e la gara...

Appuntamento domenica 14 e lunedì 16 agosto per una due giorni di divertimento e spettacolo CARPINONE. Tornano i giochi popolari in piazza a Carpinone. Dopo...