HomeNotizieCRONACACivitanova, finisce giù dal viadotto: muore barista 57enne

Civitanova, finisce giù dal viadotto: muore barista 57enne

L’incidente intorno alle 17.30 sulla Trignina: a perdere la vita Sante Palumbo, che viaggiava in auto con la moglie di 56 anni e la figlia di 18. La consorte in prognosi riservata

CIVITANOVA DEL SANNIO. Stava presumibilmente ritornando dal mare, dopo aver trascorso una domenica come tante, in famiglia, pe rilassarsi. Ma il suo viaggio di ritorno a Isernia è finito tragicamente: Sante Palumbo, 57 anni, barista, ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto intorno alle 17. 30 di oggi pomeriggio, al km 20+400 della Fondovalle Trigno. L’uomo, a bordo della sua Alfa 147 grigia, viaggiava con la moglie di 56 anni e la figlia di 18 quando, probabilmente a causa della pioggia che ha reso viscido l’asfalto, ha perso aderenza ed è finito fuori strada, invadendo la corsia opposta e volando giù dal viadotto che stava percorrendo, nei pressi di Civitanova del Sannio. Immediato l’arrivo dei soccorritori: ma quando l’ambulanza del 118, i vigili del fuoco e gli agenti della Polizia Stradale sono sopraggiunti, purtroppo per il 57enne non c’era più nulla da fare. Sono invece state estratte vive dall’auto le due donne, subito trasportate all’ospedale ‘Veneziale’ di Isernia. La 56enne, in prognosi riservata, sarà presumibilmente trasferita all’ospedale ‘Cardarelli’ di Campobasso. Meno gravi, invece, le condizioni della figlia. Palumbo, molto conosciuto in città, era titolare di un bar proprio all’interno del cortile dell’ospedale pentro.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Carpinone celebra San Rocco: tornano i giochi popolari e la gara...

Appuntamento domenica 14 e lunedì 16 agosto per una due giorni di divertimento e spettacolo CARPINONE. Tornano i giochi popolari in piazza a Carpinone. Dopo...