HomeREGIONECampobasso Criminale: rifornivano di cocaina il capoluogo. In manette il Libanese e...

Campobasso Criminale: rifornivano di cocaina il capoluogo. In manette il Libanese e altri sei

CAMPOBASSO. L’arresto, risalente a febbraio 2012, di un giovane del capoluogo trovato in possesso di un notevole quantitativo di cocaina non è rimasto un episodio isolato. Anzi: da lì la squadra mobile di Campobasso ha avviato una serie di indagini che è servita a risalire ai fornitori, in collaborazione con gli agenti di Fondi. Perché proprio presso un’officina del centro laziale il pusher campobassano acquistava la droga da rivendere poi in città. Coinvolte sette persone della banda: tre (compreso il  leader 36enne soprannominato “Libanese”) sono finite in manette. Quattro sono ai domiciliari. Diverse a quanto pare le analogie tra questa organizzazione e quella della celebre serie cult. 

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Riti del Fuoco ad Agnone, nel rione Maiella punto ristoro e...

Ad accogliere le centinaia di spettatori ci saranno i ragazzi dell’Associazione ‘La Repubblica’ di Maiella AGNONE. Tutto pronto nel rione ‘Maiella’ di Agnone, che domani...