HomeSenza categoriaCommissioni permanenti, tutti i nomi

Commissioni permanenti, tutti i nomi

Gli organi collegiali passano da tre a quattro: composti da otto membri, di cui cinque in rappresentanza della maggioranza. Angelaccio (Pd) unico a fare doppia presenza: farà parte della Terza (Bilancio e Programmazione) e della quarta (Affari Generali e Personale)

 

L'opposizione di centrodestra al Comune di Isernia
L’opposizione di centrodestra al Comune di Isernia

ISERNIA. L’assise civica, nella seduta di ieri, ha modificato l’articolo 7 del regolamento per il funzionamento del Consiglio comunale – che disciplina l’istituzione e la composizione delle commissioni consiliari permanenti – e gli articoli 2 e 3 del regolamento per il funzionamento delle commissioni medesime. Come spiegato dal presidente del Consiglio, Franco Capone, le commissioni passano da tre a quattro ma, in relazione alla diminuzione del numero di consiglieri, proporzionalmente diminuisce il numero dei componenti delle stesse, che passano da 13 a 8 (cinque alla maggioranza, pari al 60 per cento; tre all’opposizione, pari al 40).  Inoltre, ogni consigliere potrà far parte almeno di una commissione. Considerando che il presidente del Consiglio, tuttavia, per prassi non fa parte di nessuna di esse, con 32 membri dell’assise almeno uno dovrà sdoppiarsi. Ruolo, quest’ultimo, toccato al solo Edmondo Angelaccio (Pd) che farà parte della Terza della Quarta commissione. Ulteriore modifica introdotta, quella per i gruppi monocellulari: qualora ci sia necessità di farsi sostituire, il consigliere in questione potrà rivolgersi a un collega di coalizione. Ma vediamo nello specifico quali sono le commissioni e chi sono i componenti di ognuna di esse, segnalati dai vari gruppi consiliari.

 La Prima commissione è denominata Cultura e servizi alla persona. Si occuperà dell seguenti materie: istruzione, cultura, sport e tempo libero, informazione, decentramento, promozione della cittadinanza attiva, sanità e igiene. Ne faranno parte: Bice Antonelli, Davide Avicolli, Ovidio Bontempo, Mariella Di Sanza, Francesca Scarabeo (per la maggioranza di centrosinistra); Sonia De Toma, Emanuela Guglielmi ed Eugenio Kniahynicki (per la minoranza di centrodestra). 

La Seconda commissione, chiamata Assetto del territorio, si occuperà di urbanistica, lavori pubblici, polizia municipale, traffico e viabilità, tutela del paesaggio, centro storico, fiere e mercati e trasporti. I membri sono: Ugo Antenucci, Remo Castiello, Giuseppina Melaragno, Michele Mezzanotte, Cesare Pietrangelo (per la maggioranza);  Domenico Chiacchiari, Raimondo Fabrizio e Gianni Fantozzi (per l’opposizione)

La Terza commissione, denominata Bilancio e Programmazione, si interesserà delle materie omonime, di sviluppo economico, servizi demografici, centro elettronico personale, tributi, statistica e toponomastica e politiche comunitarie. I componenti sono: Edmondo Angelaccio, Domenico Di Baggio, Benedetta Monaco, Fabia Onorato, Andrea Galasso (per il centrosinistra); Giacomo d’Apollonio, Stefano Testa e Angelo Cutone (per il centrodestra).

La Quarta commissione, cosiddetta Affari Generali e Personale, avrà competenza in materia di affari sociali, Suap, turismo, politiche giovanili, commercio, artigianato, agricoltura e imprenditorialità e pari opportunità. A farne parte: Edmondo Angelaccio, Linda Dall’Olio, Antonia Patriarca, Sergio Sardelli e Ida Sassi (per la maggioranza); Mena Calenda, Pietro Paolo Di Perna e Antonio Lombardozzi (per l’opposizione)

 

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Christian De Sica sold-out a Oratino: 550 biglietti ‘polverizzati’ per il...

Spettacolo comunque visibile - gratis - in piazza e fuori dall’area che ospita i posti a sedere ORATINO. Sold out a Oratino per lo spettacolo...