HomeCampobassoVedova e due figli malati, lasciata sola dalle istituzioni

Vedova e due figli malati, lasciata sola dalle istituzioni

 

Foto de "Il mattino di Padova" Foto de “Il mattino di Padova”

CAMPOBASSO. Sola con tre figli, fra cui due malati. Stiamo parlando della triste storia di Maria Caporaso, campobassana che vive a Padova. Il marito di Maria si è tolto la vita e lei è rimasta sola con i suoi tre figli, due dei quali soffrono di una grave malattia genetica, la corea di Huntington, che li costringe su un letto d’ospedale. Maria ha raccontato la sua storia a Venezia, dove si è appesa un cartello al collo e ha protestato silenziosamente in via XXII marzo, all’imbocco della calle che porta a Palazzo Ferro Fini, sede del Consiglio regionale. “Mio figlio Vincenzo è assistito dalla fondazione Franchin Simon di Montagnana e mia figlia Luigia nel reparto di lungodegenza dell’ospedale di Montagnana” racconta. “Il problema riguarda mia figlia: sono costretta ad assisterla dalla mattina alla sera senza interruzioni perché non posso permettermi un aiuto esterno”.  Maria si appella alla Regione e al Comune di Mestrino, nella speranza che la figlia trovi posto in una struttura dove possa essere assistita adeguatamente. Per la figlia Luigia, a differenza di Vincenzo, non è stato possibile ottenere il ricovero in una struttura privata, perché  risulta domiciliata a Ferrara. “Essendo  domiciliata a Ferrara, la Regione Veneto e la Regione Emilia Romagna giocano allo scarico barile”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Costruiamo il Paesaggio, Festival di arti per i 30 anni del...

Tanti eventi di qualità dal 23 al 28 agosto dentro e fuori il bellissimo Museo all'aperto di arte contemporanea di Casacalenda. Laboratori artistici presso...