HomeCampobassoCampobasso Criminale: torna in libertà l'autista del "Libanese"

Campobasso Criminale: torna in libertà l’autista del “Libanese”

tribunale campobasso

Era finito ai domiciliari insieme agli altri membri dell’organizzazione dedita allo spaccio di droga

CAMPOBASSO. Era, secondo gli inquirenti, l’autista del leader di quell’organizzazione dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti che è stata sgominata giorni fa grazie alle indagini della mobile di Campobasso. La banda di Fondi dominava infatti il mercato della cocaina nel Capoluogo. L’uomo era finito inseme ad altri componenti del gruppo ai domiciliari, ma ora il gip ha accolto le istanze della difesa. 

 

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Al ‘Savoia’ l’Orchestra Sinfonica Rossini di Pesaro con la fiaba musicale...

Prosegue con successo la stagione concertistica organizzata dall’Associazione Amici della Musica di Campobasso 'Walter De Angelis' CAMPOBASSO. Prosegue con successo la stagione concertistica organizzata dall’Associazione...