HomeSenza categoriaBattaglie legali e soldi bloccati, la Protezione civile sempre più nel caos

Battaglie legali e soldi bloccati, la Protezione civile sempre più nel caos

Giuseppe Giarrusso

Lo spoil system di Frattura sta creando più di qualche problema all’Agenzia 

CAMPOBASSO. Avviso di burrasca sulla Protezione Civile del Molise. Saranno giorni intensi quelli che l’Agenzia è costretta ad affrontare, tra scontri in tribunale, ritardi e polemiche roventi di natura politica e non solo. Veleni che rischiano seriamente di alimentare il caos in una struttura di vitale importanza per il territorio. Ma procediamo con ordine: la battaglia legale tra l’ex direttore Giuseppe Giarrusso e i nuovi inquilini di Via Genova (che pochi mesi fa lo hanno rimosso) è ormai entrata nel vivo. Il 29 agosto si discute davanti al Tar Molise il ricorso contro Riccardo Tamburro, nominato da Frattura alla guida dell’ente. Nomina che è stata tra l’altro duramente contestata anche dall’Osservatorio sulla legalità. Ma i legali di Giarrusso, Pino Ruta e Margherita Zezza, hanno deciso di rivolgersi pure al giudice del Tribunale di Campobasso. E la prossima udienza è fissata al 10 settembre, un’altra (relativa a un secondo procedimento disciplinare non ancora concluso) è addirittura fissata al 25 novembre. I tempi sono quindi lunghi, il quadro giuridico è piuttosto complesso. Inevitabile saranno le ricadute sull’azione amministrativa di una struttura fondamentale per la Regione. E Nicola Cavaliere, il più attivo tra gli oppositori di centrodestra a Palazzo Moffa, non è rimasto certo a guardare, ha subito parlato di “pasticcio” e attraverso una nota ha denunciato ieri il blocco dei pagamenti da parte dell’Agenzia. In riferimento a quei 5 milioni di euro di fondi post sisma che il governatore aveva promesso un mese fa alle imprese. Imprese sull’orlo del fallimento che a quanto pare non hanno ancora incassato i soldi perché manca la firma del nuovo direttore. Lo spoil system ideato e praticato dal centrosinistra – come sottolineato dall’esponente Pdl – sta di fatto creando seri problemi ai cittadini e alle aziende. La risposta (e le spiegazione) di Frattura si sta facendo attendere. In attesa della prossima (purtroppo ennesima) puntata. 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

La lunga notte degli artisti di strada, il 13 agosto ‘Termoli...

Spettacoli itineranti, musica, mangiafuoco e un laboratorio di danza in programma, nel borgo e sul mare TERMOLI. Un’intera serata dedicata agli artisti di strada. Le...