HomeTop NewsPiromane, vigili del fuoco verso l'azione giudiziaria

Piromane, vigili del fuoco verso l’azione giudiziaria

Ancora una volta i pompieri prendono le distanze dal presunto incendiario dello Stingone. E pensano a un’eventuale costituzione di parte civile in caso di processo a tutela dell’immagine del Corpo 

ISERNIA. “Sono state avviate, da parte del Comando di Isernia, tutte le procedure del caso nei confronti del cinquantenne e il grave episodio è stato condannato duramente anche dai vigili volontari di tutta la regione”. Parole forti da parte della Funzione pubblica della CIGL dei vigili del fuoco. L’operazione “Flash fire” ha avuto eco incredibile, una notizia di portata tale che i vigili del fuoco stanno prendendo con forza e decisione le distanze dal 50enne di Pozzilli ai domiciliari per tentato incendio boschivo del monte Stingone. “Non è un vigile del fuoco”, ribadiscono dal sindacato, quasi volessero marchiare a fuoco tali parole e riproporre appieno il pensiero del caposettore Domenico D’Aquilante. V.I., queste le iniziali dell’imbianchino arrestato dalla Forestale, è un vigile volontario che veniva chiamato in servizio per venti giorni, secondo rigidi criteri ministeriali e una graduatoria che giustificasse le collaborazioni. La saltuarietà alla base del rapporto è il vero motivo per cui l’uomo non può essere assolutamente considerato un appartenente al Corpo. Per questo i vigili del fuoco in futuro si dicono anche pronti a costituirsi parte civile, in un eventuale processo a carico del piromane. “L’onore e l’orgoglio dei vigili del fuoco – si legge in una nota stampa della Fp Cgil – non può essere intaccato da un gesto sconsiderato che ha fatto piovere critiche ai vigili sia dal locale che dal nazionale”. Il sindacato ci tiene infine a ringraziare ed elogiare pubblicamente i tre cittadini prontamente intervenuti per spegnere l’incendio dello Stingone e congratularsi per gli sforzi profusi dai colleghi per una rapida operazione svolta in proficua collaborazione con la Forestale. 

S.V. 

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Campomarino, presentato il calendario ‘Aestiva 2023’: attesa per i Tiromancino e...

Consegnata per l'occasione la bandiera blu 2023. Ecco tutti gli eventi in cartellone CAMPOMARINO. Doppio appuntamento questa mattina a palazzo Norante, a Campomarino, dove si...