HomeNotizieSPORTIsernia Fc, Battiloro entusiasta per la vicinanza delle istituzioni

Isernia Fc, Battiloro entusiasta per la vicinanza delle istituzioni

Presentati ai tifosi anche i due nuovi acquisti biancocelesti Antonio Baiano e Giuseppe Vanacore

ISERNIA. Una vicinanza delle istituzioni come non si aspettava neanche la nuova dirigenza dell’Isernia Fc. “Nonostante la mia trentennale esperienza in questo settore – ha dichiarato il vicepresidente Gaetano Battiloro – non avevo mai visto una presenza così massiccia di rappresentanti istituzionali e di tifosi ad una serata di presentazione. Questo ci fa davvero ben sperare per il futuro”. Intervenuti alla serata di presentazione del nuovo staff tecnico e della rosa, tenutasi nella serata di ieri presso una delle sale dell’Hotel Europa, il sindaco di Isernia Lugi Brasiello, il presidente del consiglio comunale Franco Capone, i membri dell’esecutivo di Palazzo San Francesco Cosmo Galasso, Roberto Di Baggio, Marco Amendola, Maria Teresa D’Achille, Luciano Sposato, il presidente della Provincia di Isernia Luigi Mazzuto e l’assessore provinciale allo sport Mario Lombardi. Nel corso della serata sono stati illustrati i programmi e gli obiettivi del progetto che ha portato la nuova dirigenza a rilevare la società dell’ex presidente Gianni Monfreda. Riferendosi proprio all’ex numero uno del sodalizio biancoceleste, Battiloro ha commentato: “Se non fosse stato per lui noi non saremmo qui, lo ringraziamo per quello che ha fatto, per come ci ha accolto e ci avvarremo ancora della sua preziosa collaborazione: sarà il ‘presidente operativo. Conosco persone che sono state per anni nel mondo del calcio e che ne sono uscite con uno stato d’animo depresso. In questo sistema pieno di ostacoli noi vogliamo andare controcorrente rispetto a chi ha mollato e iniziare una stagione che ci porti lontano. Non faccio proclami o promesse, dico soltanto che per noi questo è un progetto a lungo termine. Esprimo il mio ringraziamento anche al presidente, Claudio Pucciarelli e a tutti gli appassionati dell’Isernia”. Lasciano intravedere ottime speranze le parole del sindaco Brasiello che, salutando i presenti, ha sottolineato l’intenzione dell’intera amministrazione comunale di sostenere con forza l’iniziativa biancoceleste, riconoscendone i valori sociali e aggregativi. Sulla stessa linea anche il presidente della Provincia pentra, Mazzuto, e l’assessore comunale allo sport, Galasso. Successivamente il presidente del Consiglio comunale, Franco Capone, ha ricordato simpaticamente il suo breve passato da calciatore, evidenziando come da ogni piccola esperienza possa nascere un percorso entusiasmante e coinvolgente per l’intera comunità. Il direttore sportivo, Felice Ferraro, ha poi ufficializzato i nuovi acquisti: Antonio Baiano, difensore classe ’94, ex della Turris di Santa Croce di Magliano, e Giuseppe Vanacore, centrocampista classe ’93, reduce dal campionato di Seconda Divisione con l’Aversa Normanna. Intanto si avvicina il debutto nel campionato di serie D per la stagione 2013/2014, in programma per domenica 1° settembre, con la gara casalinga contro il Sulmona.

M.I.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Vite in Volo a Campobasso

Il Comune di Campobasso accanto ad Alesia 2007 per la rassegna...

La manifestazione si svilupperà lungo tre giorni, dal 22 al 24 agosto: ecco il programma completo CAMPOBASSO. Il Comune di Campobasso, attraverso il proprio settore...