HomeSenza categoriaRadon all'asilo, gli alunni tornano nella vecchia sede

Radon all’asilo, gli alunni tornano nella vecchia sede

La scuola materna San Giovanni Bosco, su decisione unanime amministrazione-genitori, verrà fatta traslocare nell’edificio di corso Garibaldi

 

Un'altra immagine della conferenza stampa Un’altra immagine della conferenza stampa

ISERNIA. Torneranno nella vecchia sede di corso Garibaldi. Si è giunti ad una soluzione riguardo la futura sistemazione dei bambini della scuola dell’infanzia San Giovanni Bosco. Dopo la riunione convocata in mattinata dal sindaco Luigi Brasiello per esaminare la questione delle emissioni di radon, all’unanimità con i genitori si è deciso di spostare temporaneamente la scuola materna di San Lazzaro nella vecchia sede della San Giovanni Bosco, in corso Garibaldi. All’incontro erano presenti anche il dottor Lucci, in rappresentanza dell’Arpa Molise e il dottor Ricci, dell’Asrem, che hanno dato tutte le informazioni necessarie alla comprensione della vicenda. Consapevole del fatto che si potrà decretare l’agibilità o meno dello stabile di San Lazzaro solo dopo gli esiti conclusivi dei rilevamenti dell’Arpa, previsti per fine ottobre, il sindaco di Isernia ha proposto di far tornare, a scopo cautelativo, i bambini nella sede del vecchio istituto. Intanto i tecnici del Comune hanno garantito che l’edificio ha lo stesso livello di sicurezza statica degli altri plessi scolastici. Tutti i genitori presenti alla riunione hanno accettato la soluzione proposta e già da domani cominceranno i lavori di ristrutturazione delle aule, per renderle pienamente funzionali alle attività didattiche.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Campobasso, tutto pronto per il Career Day dei 40 anni UniMol

Oltre 50 aziende, nazionali e internazionali, e istituzioni incontreranno studenti e laureati. Appuntamento il 30 maggio al PalaUniMol Martedì 30 maggio, dalle ore 10.00, all’interno...