HomeNotizieSPORTIsernia Fc, ampliata la base societaria: un giapponese presidente onorario

Isernia Fc, ampliata la base societaria: un giapponese presidente onorario

L’annuncio di Battiloro: tre nuovi imprenditori sposano la causa biancoceleste. Generoso Mario Guardino copresidente, Saverio De Benedictis general manager e il nipponico Kimitoshi Nogawa

ISERNIA. Nuove forze imprenditoriali hanno sposato la causa biancoceleste. Le trattative intraprese nei giorni scorsi dal vicepresidente dell’Asd Isernia Fc Gaetano Battiloro sono andate a buon fine e questa mattina tre professionisti, da anni impegnati nel mondo del calcio, sono entrati ufficialmente a far parte della dirigenza. Si tratta di Generoso Mario Guarino, che ha assunto il ruolo di copresidente con Claudio Pucciarelli, di Saverio De Benedictis, nuovo general manager, e dell’imprenditore giapponese Kimitoshi Nogawa, impegnato nel ruolo di presidente onorario.  ”Questi nuovi imprenditori hanno formalizzato il loro interesse e la loro determinazione nel sostenere l’Isernia – ha spiegato il vicepresidente Gaetano Battiloro – da oggi hanno la piena e totale autonomia nella gestione tecnica, organizzativa ed economica. Si assumeranno in prima persona tutte le responsabilità e lavoreranno per l’Isernia in sinergia con lo staff” . I dettagli dell’operazione che ha condotto all’ingresso di nuove figure nell’Asd Isernia Fc saranno illustrati domani, martedì 17 settembre 2013, a partire dalle ore 17,00 nel corso di una conferenza stampa in programma all’Hotel Europa di Isernia (ex sala Bingo).  Nella circostanza saranno esposti progetti e scelte per il futuro.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Christian De Sica sold-out a Oratino: 550 biglietti ‘polverizzati’ per il...

Spettacolo comunque visibile - gratis - in piazza e fuori dall’area che ospita i posti a sedere ORATINO. Sold out a Oratino per lo spettacolo...