unimolCAMPOBASSO. Gli Organi accademici dell’Università degli Studi del Molise, nella consapevolezza della forte difficoltà socio-economica dovuta all’attuale periodo di crisi, deliberano la proroga delle immatricolazioni e delle iscrizioni agli anni successivi – per l’Anno Accademico 2013 / 2014 – al 15 ottobre prossimo, senza l’applicazione delle indennità di mora previste.

Nella odierna seduta del Consiglio di Amministrazione è stato poi varato, su proposta del Rettore, Giovanni Cannata, un intervento di esenzione totale o parziale dal pagamento delle tasse universitarie per sostenere e garantire l’inizio o il proseguo del percorso di studi per tutti quegli studenti appartenenti a famiglie maggiormente penalizzate dall’attuale situazione di crisi.

A brevissimo verranno rese note le tipologie di agevolazioni e i relativi destinatari.