HomeNotizieCRONACAMonteroduni, arrestato giovane evaso

Monteroduni, arrestato giovane evaso

I carabinieri di Venafro e Monteroduni hanno ritrovato il giovane fuggito all’estero da oltre dieci giorni. Il 31enne recluso presso la casa circondariale di Isernia

MONTERODUNI. Nella notte appena trascorsa i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Venafro hanno arrestato un giovane, nato ad Isernia, all’altezza di Monteroduni. R.M. classe ’82, era evaso dagli arresti domiciliari che stava scontando nella propria dimora nella stessa cittadina molisana. Era ormai dal 10 settembre che i carabinieri erano sulle sue tracce, data in cui l’uomo era scomparso da casa. I militari dell’Arma quel giorno trovarono solo i familiari e un biglietto in cui il giovane giustificava il suo allontanamento, verso una ignota destinazione, perché non sopportava più la misura restrittiva. Da quel giorno i carabinieri di Venafro, in collaborazione con quelli della stazione di Monteroduni, si sono messi alla ricerca del fuggitivo. Proprio stanotte il ragazzo è stato ritrovato nel paese natale, di ritorno dall’estero. Il 31enne ha spiegato che aveva deciso di ritornare in patria per consegnarsi alle autorità. Il pubblico ministero presso la procura della Repubblica di Isernia, la dottoressa Maria Carmela Andricciola, ne ha disposto l’arresto e la reclusione presso la casa circondariale di Isernia.

SV

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Festival Oratino Mac, la musica racconta gli anni Sessanta

Domani sera il primo appuntamento della IV edizione della manifestazione. Sul palco il trio jazz composto da Daniele Gorgone (piano), Giovanni Paolo Liguori (batteria),...