HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLIGran Premio internazionale dei vini, due medaglie alla famiglia Di Giulio

Gran Premio internazionale dei vini, due medaglie alla famiglia Di Giulio

Medaglia d’oro e medaglia d’argento alle Cantine Borgo di Colloredo di Campomarino durante l’importante kermesse che si è tenuta in Germania 

Nuovi successi si aggiungono al medagliere delle Cantine Borgo di Colloredo. L’azienda vinicola, di proprietà della famiglia Di Giulio a Campomarino, ha infatti incassato due prestigiosi riconoscimenti in Germania, al Gran Premio Internazionale Mundus Vini 2013. Con una medaglia d’oro per il Gironia Biferno rosso Riserva 2006 ed un argento alla Falanghina DOC 2012, l’azienda ha realizzato un en-plein che rende omaggio ad entrambe le tipologie di vino, sia rosso sia bianco.
Grande soddisfazione, dunque, per un premio di sicuro prestigio internazionale, passato al vaglio di una giuria composta da duecentocinquanta esperti provenienti da quarantacinque diversi Paesi. Ancora una volta, i vini molisani varcano i confini dei mercati locali, dove spesso sono sconosciuti al grande pubblico, per volare dritti sul podio in importanti sfide che li vedono competere con i migliori vini d’Italia e non solo. Motivo di vanto per l’intera regione Molise e di un giustamente soddisfatto Enrico Di Giulio, che commenta così il risultato ottenuto “Investiamo da anni in questa Regione per l’innovazione nelle tecniche agronomiche, per il continuo miglioramento degli standard di produzione, per un’occupazione qualificata, per una competitività sana ed etica. Questi risultati ci attestano che simili scelte, sicuramente impegnative, faticose e non “visibili” come possono esserlo alcune operazioni di immagine, pagano nel lungo periodo e consentono di competere a testa alta nel mondo, senza complessi di inferiorità. Ma sogno ancora il giorno in cui, nel ritirare un premio, non dovrò fermarmi a spiegare dove si trova il Molise, perchè finalmente questa nostra Regione avrà un orgoglio ed un’identità che ci renda riconoscibili nel mondo

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Carnevale delle maschere zoomorfe, si comincia: arrivati a Isernia i gruppi...

Grande festa con gli oltre 300 figuranti pronti a portare per le vie della città suoni, musiche, canti e tutta la forza delle loro...