HomeNotizieCRONACAPedofilia, pena ridotta in Corte d'Appello per Andrea Pasquini

Pedofilia, pena ridotta in Corte d’Appello per Andrea Pasquini

Il procuratore sportivo aretino dovrà scontare 4 anni rispetto ai 7 e mezzo decisi dal tribunale di Isernia. L’avvocato difensore, Franco Mastronardi, annuncia ricorso in Cassazione

L'avvocato Franco Mastronardi
L’avvocato Franco Mastronardi

CAMPOBASSO. Quattro anni di reclusione, invece dei sette e mezzo cui era stato condannato in primo grado dal tribunale di Isernia. Questa la pena che dovrà scontare Andrea Pasquini, il procuratore sportivo toscano accusato di violenza sessuale su minori e induzione alla prostituzione ai danni di alcuni ragazzi ospiti nella casa famiglia ‘Valentino Mazzola’ di Miranda, presso la quale lavorava come tesoriere nel 2007. Oggi pomeriggio la sentenza della Corte d’Appello di Campobasso, che ha deciso per il dimezzamento della pena. L’avvocato difensore dell’imputato il noto legale isernino Franco Mastronardi, si è detto parzialmente soddisfatto. Invero, il legale ha provato anche a far rinviare l’Appello a causa dell’impossibilità del suo cliente ad essere presente in aula: è infatti detenuto in Moldavia dal novembre 2010, dove è stato condannato a 21 anni di reclusione per reati analoghi. Ma i giudici non hanno riconosciuto il legittimo impedimento per mancanza di documenti ufficiali che comprovassero la detenzione fuori dei confini nazionali. Per questo, sostenendo che al suo assistito non sia stato consentito di essere presente al processo per difendersi, Mastronardi ha annunciato ricorso in Cassazione, dove chiederà contestualmente anche l’estradizione in Italia.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Campomarino, presentato il calendario ‘Aestiva 2023’: attesa per i Tiromancino e...

Consegnata per l'occasione la bandiera blu 2023. Ecco tutti gli eventi in cartellone CAMPOMARINO. Doppio appuntamento questa mattina a palazzo Norante, a Campomarino, dove si...