HomeNotizieSPORTMazzullo: avanti così, ma dobbiamo crescere

Mazzullo: avanti così, ma dobbiamo crescere

Il commento del mister dopo la vittoria dell’Isernia nel derby con il Termoli

 

 

ISERNIA. Prima vittoria per l’Isernia Fc. prima gara in goal e prima gara senza subirne. Dopo oltre un mese di campionato finalmente la compagine pentra centra i tre punti sfatando tutti i tabù fin ora accumulati: conserva la porta inviolata e sblocca l’attacco. Primi punti che non solo fanno classifica, ma sopratutto morale grazie all’avversario che è uscito sconfitto dal Lancellotta, il Termoli. La gara non sarà ricordata per le grandi emozioni e le giocate di alta scuola, ma il risultato finale al momento è l’unica cosa che conta per i biancocelesti. “In allenamento i nostri calciatori si impegnano davvero tanto – esordisce mister Santo Mazzullo. Ho trovato un’ottima rosa e soprattutto giovani con tanta voglia di crescere e maturare. Abbiamo appena iniziato e dobbiamo garantirci la permanenza in serie D lottando ogni domenica su qualsiasi campo. Personalmente – conclude il mister dell’Isernia – ringrazio di cuore tutti i tifosi che in queste settimane “incerte” hanno avuto tanta pazienza ed hanno continuato sempre a seguirci allo stadio. A loro va un mio plauso personale”. Anche Saverio De Benedictis, attuale presidente dell’Isernia Calcio si è espresso nel dopo gara. L’imprenditore, che dopo una lunga trattativa è riuscito ad avere il potere di firma, grazie anche all’amministrazione comunale di Isernia, estromettendo Battiloro dalla società, è pronto a dedicarsi al massimo per la squadra. “Oltre a ringraziare l’amministrazione comunale di Isernia – ha dichiarato Saverio De Benedictis – vorrei tributare un mio caloroso saluto di benvenuto a tutti i tifosi e a coloro che ci hanno sostenuto nelle ultime settimane. Sarà un campionato lungo e difficile, ma lotteremo fino alla fine per ottenere una salvezza tranquilla, senza patemi d’animo, intervento con nuovi innesti in squadra davvero a breve. Non bisogna sbagliare una mossa e quindi stiamo programmando innesti graduali in rosa”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Istituto diocesano di musica sacra, aperte le iscrizioni per il nuovo...

Le lezioni si terranno presso l’ex seminario vescovile di Termoli  TERMOLI. Sono aperte le iscrizioni per l’anno accademico 2022/2023 dell’Istituto diocesano di musica sacra: lo...