HomeNotizieCRONACAVenafro, treno contro auto: tragedia sfiorata

Venafro, treno contro auto: tragedia sfiorata

A bordo due anziane, che per fortuna sono riuscite a mettersi in salvo in tempo prima dell’arrivo del convoglio Campobasso-Caserta

 

VENAFRO. Incidente ferroviario, poco dopo le 17, in una strada  a poca distanza dal cimitero francese. Una Fiat Punto è stata travolta in pieno dal treno Campobasso-Caserta all’altezza del passaggio a livello situato in prossimità del bivio tra la Statale 85 Venafrana e la Provinciale Atinense direzione Pozzilli. Per fortuna le donne a bordo, due anziane signore di 74 e 81 anni, cui si era spento il motore proprio al momento del transito sui binari, sono riuscite ad abbandonare la vettura in tempo, uscendo praticamente incolumi da quella che poteva trasformarsi in una tragedia. Il treno dopo il violento scontro, ha sbalzatola vettura all’esterno della strada ferrata e ha frenato la sua corsa dopo quasi 700 metri: sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Isernia e i carabinieri di Venafro. Il luogo dell’incidente si trova a poca distanza dalla villa dell’europarlamentare Aldo Patriciello. I vigili del fuoco, dopo il nulla osta da parte del magistrato di turno, in collaborazione con i carabinieri stanno recuperando l’autovettura. Una delle passeggere è stata portata all’ospedale di Venafro, da parte del 118, poiché in forte stato di agitazione. Sul treno circa trenta persone, per fortuna illese.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Campomarino, presentato il calendario ‘Aestiva 2023’: attesa per i Tiromancino e...

Consegnata per l'occasione la bandiera blu 2023. Ecco tutti gli eventi in cartellone CAMPOMARINO. Doppio appuntamento questa mattina a palazzo Norante, a Campomarino, dove si...